Iscriviti

Nadia e Mario: uccisi dal Covid in 6 giorni dopo oltre 50 anni di matrimonio

Nadia e Mario non ci sono più. Sono stati sconfitti dal Covid che li ha uccisi in 6 giorni. La loro storia d'amore , stroncata dal virus, merita d'essere ricordata.

Cronaca
Pubblicato il 20 dicembre 2020, alle ore 15:00

Mi piace
0
0
Nadia e Mario: uccisi dal Covid in 6 giorni dopo oltre 50 anni di matrimonio

Siamo a Senigallia. E’ qui che vivono Nanda Casagrande, 76 anni, conosciuta come Nadia, e suo marito Mario Vici, che di anni ne ha 81. Purtroppo il 27 novembre vengono ricoverati in ospedale perchè il Covid li ha colpiti. Mario non ce la farà a sconfiggere la sua battaglia contro il virus, morendo il 16 dicembre, mentre la sua amatissima Nadia, il giovedì della settimana precedente. 

La coppia viveva in via dei Garofani, nel quartiere delle Saline. Mario era molto conosciuto anche perchè aveva guidato l’ambulanza per il Misa Soccorso, poi divenuto 118, fino al trasferimento in ufficio per via di problemi al cuore, mentre Nadia, casalinga e moglie premurosa, si era dedicata alla famiglia con tanto amore. 

Nemmeno il Covid ha potuto dividerli 

Uniti da oltre 50 anni di matrimonio, sono stati strappati via dai loro cari e dalla vita terrena dal Covid, che ha stravolto la loro quotidianità, portandoseli via in soli 6 giorni. “E c’è ancora chi lo sottovaluta“, dice la figlia, presa dalla rabbia verso chi ancora minimizza la gravità e la crudeltà di questo virus.

Anche il PD di Senigallia ha voluto commentare la scomparsa dei due coniugi con un messaggio di cordoglio ai familiari, ricordando Mario come un punto di riferimento per tutti, specie per i giovani con i quali era sempre pronto al dialogo e a confronto. Di lui ricordano, in particolare, l’umorismo, con il quale riusciva a far passare le sue idee, nel rispetto delle posizioni e delle scelte di tutti.

“ll centro storico di Senigallia, senza Mario in sella alla sua bicicletta, sarà un po’ più vuoto. Trovarlo accanto alle panchine di Piazza Roma coi suoi amici di sempre era ormai da anni una certezza e questa mancanza si farà purtroppo sentire“, aggiungono dal PD di Senigallia, dedicando un forte abbraccio alle figlie, sconvolte dalla perdita improvvisa dei loro genitori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Katia Lenti

Katia Lenti - Una notizia straziante, quella della morte di Nadia e Mario, strappati alla vita terrena dal Covid in soli 6 giorni, dopo oltre 50 anni di amore incondizionato. La storia di un sentimento fortissimo, anche nella morte, col destino che ha deciso di rendere le loro due figlie orfane di entrambi i genitori nello stesso giorno. Le mie più sentite condoglianze.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!