Iscriviti
Venezia

Muore schiacciata dal letto contenitore: il ritrovamento fatto dalla figlia

Una donna di 55 anni della provincia di Venezia è stata trovata senza vita dalla figlia all'interno del letto matrimoniale contenitore. Le forze dell'ordine indagano per accertare le cause della morte.

Cronaca
Pubblicato il 4 maggio 2021, alle ore 10:27

Mi piace
2
0
Muore schiacciata dal letto contenitore: il ritrovamento fatto dalla figlia

Una donna di 55 anni R.R. è stata trovata priva di vita nella serata del 2 maggio scorso nella sua abitazione a Dorsoduro. Dalle prime ricostruzioni fatte dagli inquirenti che stanno indagando sul caso, sembrerebbe che all’orgine del tragico evento ci sia stato un fatale incidente domestico. A causarlo con tutta probabilità un letto contenitore

Quando è stata ritrovata esanime, la vittima era riversa sul pavimento e sembra sia stata schiacciata da un letto apribile, che nella parte inferiore può contenere oggetti. L’agghiacciante scoperta è stata fatta dalla figlia, che rincasando verso le 21,30 si è trovata davanti alla sconvolgente scena. La ragazza ha chiamato subito i soccorsi, ma i medici hanno potuto fare poco, se non constatare il decesso. 

La procura di Venezia ha però aperto un’indagine per accertare le eventuali responsabililtà del caso. Dopo l’intervento del Suem, i militari del nucleo natanti e della compagnia di Venezia hanno fatto dei sopralluogi nell’abitazione della vittima per accertare come sono avvenuti i fatti e il motivo della morte della 55enne. 

La donna è stata ritrovata riversa per terra all’interno del letto contenitore. La posizione in cui è stata ritrovata la vittima ha lasciato supporre quindi che la causa del decesso della donna sia un fatale incidente domestico. Al momento gli inquirenti non escludono che anche altre ipotesi. Infatti al vaglio degli militari c’è anche l’ipotesi che la donna possa aver avuto un malore improvviso. 

Per accertare se la 55enne ha avuto un problema di salute non si può che disporre un’indagine autoptica. Quindi al momento non è stata attribuita con certezza che la causa all’origine del decesso della signora sia un mal funzionamento del letto contenitore apribile. In Italia purtroppo sono sempre più numerosi i decessi per incidenti domestici. 

Non è la prima volta però che una persona viene schiacciata dal letto contenitore. Lo scorso anno, infatti, una 70enne di Monte San Giusto, è deceduta in seguito al collasso della struttura del letto apribile, che le è finito addosso, schiacciandola.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Bisogna fare più attenzione. Gli incidenti domestici fatali come questo sono sempre più numerosi. Oltre al cedimento della struttura dei letti apribili, ci sono anche le porte finestre elettriche che se non si sta attenti possono essere davvero pericolose. Morire per una fatalità di questo genere fa solo tanta rabbia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!