Iscriviti

Morta Andra: l’elefantessa del circo Orfei, simbolo dello sfruttamento per il divertimento umano

Andra, elefantessa simbolo del Circo Rolando Orfei, è morta due mattine fa ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo. Pe la Lav la sua è stata una vita spesa “ad esibirsi per il divertimento umano, lontana dal suo ambiente naturale”.

Cronaca
Pubblicato il 24 ottobre 2021, alle ore 16:10

Mi piace
0
0
Morta Andra: l’elefantessa del circo Orfei, simbolo dello sfruttamento per il divertimento umano

Andra, l’elefantessa simbolo del Circo Orfei, è morta due giorni fa ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo. L’elefantessa aveva 63 anni e, tempo fa, fu colta da un malore.

Pe la Lav la sua è stata una vita spesa “ad esibirsi per il divertimento umano, lontana dal suo ambiente naturale”. L’animale era balzato agli onori delle cronache nel 2009 per un caso di maltrattamento nel corso di uno spettacolo circense in Grecia.

La vicenda

Andra, l’ elefantessa simbolo del Circo Rolando Orfei, è morta due giorni fa ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo. L’animale era giunto agli onori delle cronache nel 2009 per un caso di maltrattamento nel corso di uno spettacolo circense in Grecia: le immagini avevano suscitato una tale indignazione nei cittadini tanto che il governo ellenico decise di vietare l’impiego degli animali nei circhi.

L’Italia, tuttavia, non si è mai dotata di una legge simile, così Andra è stata impiegata ancora nelle esibizioni nonostante la sua non più giovane età. Negli ultimi anni sono stati i volontari della Lega Anti Vivisezione (Lav) a criticare ripetutamente lo sfruttamento di Andra, “una vita passata ad esibirsi per il divertimento umano, lontana dal suo ambiente naturale“.

L’elefantessa sarebbe stata impiegata in numerose performance malgrado le sue non ottimali condizioni di salute e venerdì mattina, purtroppo, è morta. Questa vicenda dimostra ancora una volta, nel modo più drammatico, quanto siano anacronistici i circhi con animali, e l’urgenza di una legge di divieto. Per questo è stato rivolto un appello al Ministro Franceschini, per una legge che bandisca, definitivamente, l’uso degli animali nei circhi e negli spettacoli.

Andra aveva 63 anni. Le sue lacrime e il suo sangue, diventano il simbolo dello sfruttamento degli animali nei circhi italiani ed europei. Diventano l’ombra con cui dovranno convivere tutti coloro che ancora tollerano e favoriscono la subordinazione degli animali per una malata forma di intrattenimento umano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Andra, l'elefantessa simbolo del Circo Orfei, si è spenta a 63 anni, dopo una vita di sfruttamento e maltrattamento al solo scopo di intrattenere noi umani. E' assolutamente obbligatoria, a mio avviso, una legge che ponga fine a tutto questo orrore che gli animali devono subire nei circhi, affinchè vivano serenamente nel loro habitat naturale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!