Iscriviti

Milano: uomo di colore fa jogging senza vestiti in pieno centro

Erano le 7 del mattino quando un automobilista ha ripreso una scena che ha dell'incredibile: un uomo di colore che faceva jogging in pieno centro a Milano...senza vestiti!

Cronaca
Pubblicato il 26 luglio 2019, alle ore 10:33

Mi piace
2
0
Milano: uomo di colore fa jogging senza vestiti in pieno centro

Quello che è successo ieri a Milano ha davvero dell’incredibile anche se episodi simili negli ultimi mesi ne sono accaduti parecchi: un uomo, senza indossare nemmeno la biancheria intima, correva per le strade della città in pieno centro, incurante dei passanti e degli automobilisti.

La vicenda è accaduta alle 7 del mattina in zona Piazza Duca D’Aosta – Via Vittor Pisani, probabilmente complice il caldo o l’effetto di qualche stupefacente ha convito l’uomo di colore a spogliarsi del tutto per fare un po’ di ginnastica nei pressi della Stazione Centrale.

“Milano città Olimpica ci regala anche questo”, protesta su Facebook Riccardo De Corato, ex vicesindaco e oggi assessore regionale a Sicurezza, e immigrazione, diffondendo sul suo profilo un post con un commento che non le manda di certo a dire.

Con le sue parole a corredo del post, l’assessore spiega che il “giovane atleta di colore” dopo essersi accorto della Polizia che stava cercando di fermarlo ha iniziato a correre con scatto felino proseguendo la corsa verso via Vittor Pisani, dove ad attenderlo vi erano altre volanti che erano state avvisate e che hanno così intercettato l’uomo.

“A Palazzo Marino si permette ancora di avere dubbi su zone rosse e daspo. Milano intanto è ormai allo sfascio e l’episodio di questa mattina rappresenta l’ulteriore conferma. Probabilmente l’africano aveva qualche problema mentale o era sotto l’effetto di qualche sostanza stupefacente. Una cosa è certa: al peggio in questa zona, come in altre della città, non c’è limite” continua De Corato nel suo post su Facebook.

Una situazione che ha comprensibilmente fatto discutere tutti i cittadini milanesi e non. Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda, ha commentato: “Cose dell’altro mondo. Povera Milano. E’ questo il nostro biglietto da visita per le Olimpiadi?”

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!