Iscriviti
Milano

Milano, ultraleggero precipita su un palazzo: 8 morti

Il dramma intorno all'ora di pranzo di oggi. Il velivolo avrebbe perso rapidamente quota per poi schiantarsi contro un parcheggio multipiano in zona San Donato nei pressi della stazione della metropolitana. Incendiato il palazzo e alcune auto.

Cronaca
Pubblicato il 3 ottobre 2021, alle ore 14:58

Mi piace
0
0
Milano, ultraleggero precipita su un palazzo: 8 morti

Sarebbe di 8 morti il bilancio di un terribile incidente aereo accaduto intorno all’ora di pranzo di oggi a Milano, precisamente in zona San Donato. Secondo quanto si apprende dai media nazionali, un ultraleggero con a bordo il pilota e altre 7 passeggeri, ha perso rapidamente quota mentre si trovava sul capoluogo meneghino andandosi poi a schiantare contro una palazzina adibita anche a parcheggio multipiano nei pressi del capolinea della linea gialla della metropolitana di Milano, San Donato appunto. Tutti gli occupanti a bordo del velivolo, tra cui un bambino, sono morti durante l’impatto. Nella struttura si trovano anche alcuni uffici, che erano vuoti, in quanto oggi è domenica. 

Il dramma è accaduto intorno alle 13:00 in via Marignano. Dopo lo schianto dell’aereo, un Piper, si è sviluppato un grosso incendio che poi è stato prontamente domato dai Vigili del Fuoco, accorsi immediatamente sul posto con diverse squadre. A prendere fuoco è stato lo stesso palazzo e alcune auto che erano parcheggiate sulla strada. La colonna di fumo sprigionata era altissima, tanto che era visibile da diversi chilometri di distanza. 

Shock in città

Al momento sono ancora tutte da chiarire le cause che hanno portato all’incidente. Come già detto in apertura nessuno degli occupanti del velivolo è sopravvissuto. Dai primi riscontri investigativi pare che il piccolo velivolo sia partito dal city airport di Linate con destinazione la Sardegna: sembra che il pilota stesse tentando il rientro presso lo scalo.

Qualcosa però non è andata nel verso giusto e il velivolo è precipitato. Sul posto, vista la gravità della situazione, oltre a diverse ambulanze del 118 è giunto anche un elicottero di soccorso. La palazzina colpita dall’aereo è alta due piani e attualmente si trovava in ristrutturazione. Il luogo del dramma si trova a pochi passi dalla sede dell’Eni.

Nelle prossime ore dovrebbero conoscersi ulteriori dettagli su quanto avvenuto a Milano nella giornata di oggi. Gli abitanti della città e del quartiere San Donato sono sconvolti. “L’ho visto da Rogoredo. Ho sentito il rumore dell’aereo che precipitava e poi lo schianto” – questo il commento di alcuni residenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Quello accaduto oggi a Milano è un episodio che è davvero difficile commentare. Una tragedia immane, anche e soprattutto per i famigliari delle sei vittime di questo schianto, su cui si potranno conoscere ulteriori dettagli nelle prossime ore. Saranno le autorità a chiarire come siano andati i fatti. Un dramma grandissimo per tutta la città di Milano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!