Iscriviti
Milano

Milano, ritrovata l’auto di Giacomo Sartori, ma di lui nessuna traccia

Continuano le ricerche di Giacomo Sartori, il 30enne di cui non si hanno più notizie da una settimana circa. È stata trovata la sua auto, ma sembra essere tutto a posto. Nel frattempo, continuano le ricerche.

Cronaca
Pubblicato il 23 settembre 2021, alle ore 09:44

Mi piace
2
0
Milano, ritrovata l’auto di Giacomo Sartori, ma di lui nessuna traccia

Si tratta di un vero e proprio giallo quanto successo a Giacomo Sartori, un giovane scomparso dalla serata del 18 settembre scorso da Milano. I familiari e gli amici non hanno più notizie e sono disperati. Un giovane di 30 anni di Belluno, ma che è a Milano per lavoro. Gli amici e i familiari hanno anche aperto una pagina su Facebook dal titolo Missing Giacomo Sartori in modo da avere maggiori informazioni per riuscire a ritrovarlo. 

Nel frattempo, è stata trovata la sua auto, ma lui sembra essere volatilizzato. La trasmissione Chi l’ha visto si è occupata del caso e al momento della scomparsa, come si riporta, il giovane indossava una camicia bianca, dei pantaloni beige e delle scarpe marroni. L’ultima volta è stato avvistato a Milano in un locale la sera del 17 settembre, insieme agli amici, per trascorrere la serata. 

Si racconta che fosse un po’ scosso dal momento che gli avevano rubato lo zaino contenente i suoi effetti personali, tra cui il pc dell’azienda in cui lavora, ma in base a quanto riporta Milano Today, non avrebbe pronunciato nessuna frase particolare che possa far pensare al peggio. I clienti e colleghi della sua azienda sono stati i primi a capire che qualcosa fosse successo. 

Nella giornata del 18 settembre, non si è presentato al lavoro, nonostante avesse già degli impegni presi da tempo. Non vedendolo arrivare a casa, i colleghi hanno contattato la famiglia a Belluno che hanno diramato la denuncia di scomparsa nella giornata di lunedì. Il coinquilino lo ha visto venerdì mattina, prima di andare al lavoro, ma non ha più fatto ritorno a casa. 

Nella zona del Pavese, a Casorate Primo, è stata ritrovata la sua auto che non presenta danni, in quanto è tutto a posto al suo interno. In questo momento, sono in corso i rilievi da parte del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Milano. La vettura è vicino alle acque del fiume, ma di lui non vi è nessuna traccia. Ci sono anche analisi sul tracciato delle cellule telefoniche in modo da capire dove possa essere andato. 

Nel frattempo, chiunque lo avvisti, può contattare il 112. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Un giallo davvero particolare e dai contorni poco chiari ha coinvolto questo giovane di 30 anni che non si riesce a capire se sia allontanato di sua spontanea volontà e come mai non abbia fatto ritorno a casa. Sicuramente gli amici e familiari stanno vivendo attimi di angoscia e preoccupazione. Strano che non si faccia sentire. Speriamo non abbia preso una decisione avventata. Bisogna anche vedere se conosce bene la zona, non essendo di Milano. Si spera che possano trovarlo il più presto possibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!