Iscriviti
Milano

Milano, madre di famiglia trovata morta in salotto: si cerca il figlio 21enne

E' stato ritrovato il corpo senza vita di una donna di 49 anni nel salotto della sua abitazione. La vittima viveva con il marito ed il figlio 21enne, quest'ultimo non è stato ancora trovato.

Cronaca
Pubblicato il 24 aprile 2019, alle ore 10:23

Mi piace
1
0
Milano, madre di famiglia trovata morta in salotto: si cerca il figlio 21enne

Giallo a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, dove nel tardo pomeriggio di ieri una donna di 49 anni è stata trovata presso la sua abitazione priva di vita. Sul corpo della vittima erano presenti numerose ferite inflitte con un coltello, lo stesso rinvenuto accanto al corpo. Una ferita molto profonda, che potrebbe essere stata la causa della morte, era presente nel collo della donna.

A lanciare l’allarme è stato il marito 54enne della vittima, che è stato ascoltato dagli inquirenti per tutta la notte e che sembrerebbe essere estraneo ai fatti poichè si trovava fuori casa per tutto il giorno. Il figlio della coppia, un ragazzo di 21 anni che viveva con i genitori, non è stato ancora rintracciato. Gli investigatori non si sentono di escludere per ora alcuna pista.

Probabile omicidio ma aperte tutte le piste

Ci troviamo in via Sicilia, in un appartamento a Sesto San Giovanni alle porte di Milano. Qui abitava Lucia Di Benedetto, la donna di 49 anni che nel tardo pomeriggio della giornata di ieri, martedì 23 aprile, è stata rinvenuta priva di vita e con ferite sul corpo.

A chiamare i soccorsi è stato il marito della vittima, 54 anni, quando verso le 18:30 è ritornato a casa al termine del lavoro e ha così trovato il corpo della moglie già privo di vita a terra sul salotto dell’appartamento. L’ambulanza giunta pochi minuti dopo, ha potuto solo constatare il decesso della 49enne. Sul posto sono arrivati anche la sezione Rilievi dei carabinieri ed il magistrato di Monza che ha in carico il caso, e per tutta la notte sono rimasti nell’appartamento per le indagini.

Mentre inizialmente sembrava potesse trattarsi di un caso di suicidio, e che quindi la stessa 49enne si sia inflitta i tagli sul corpo con il coltello ritrovato al fianco del cadavere, le indagini più approfondite sembrerebbero portare gli inquirenti sulla pista dell’omicidio. Un ferita molto profonda è stata rinvenuta sul collo della 49enne, ma solo l’autopsia disposta in questi giorni potrà dire con certezza le vere cause della morte. Per ora si cerca il figlio 21enne della coppia che non è stato ancora rintracciato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Un tragedia quella avvenuta a Sesto San Giovanni. La nostra vicinanza va alla famiglia della vittima, che si è trovata all'improvviso di fronte ad un dramma che nessuno meriterebbe mai di vivere, e che è impossibile da poter sopportare. Siamo certi che gli inquirenti faranno un ottimo lavoro e faranno chiarezza sull'accaduto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!