Iscriviti
Milano

Milano, due donne perdono la vita in un campo di mais: investite da una mietitrebbia

I corpi di due ragazze scomparse da venerdì scorso sono stati ritrovati ieri, nel tardo pomeriggio, in un campo di mais nella zona di San Donato Milanese. Una delle due, 24 ore prima, era riuscita a mettersi in contatto con i soccorritori.

Cronaca
Pubblicato il 4 luglio 2021, alle ore 11:03

Mi piace
0
0
Milano, due donne perdono la vita in un campo di mais: investite da una mietitrebbia

Non vi è stato nulla da fare per le due ragazze scomparse da venerdì scorso nei pressi di San Donato Milanese, cittadina situata a poca distanza dal capoluogo meneghino. I loro corpi sono stati trovati cadavere nel tardo pomeriggio di ieri in un campo di mais. Da quanto si apprende pare che le due donne, di 28 e 32 anni, siano state investite da una mietitrebbia, che non si sarebbe accorta forse della loro presenza. Era stata proprio una di loro a chiamare i soccorsi 24 ore prima, poi la comunicazione si era interrotta e i carabinieri, insieme ai soccorritori, hanno cercato di “agganciare” nuovamente il cellulare

Quest’ultimo però risultava irragiungibile. A quel punto carabinieri, Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno cominciato a setacciare le campagne intorno alla cittadina. Tutto è cominciato alle 11:30 di venerdì scorso. Quando ha chiamato, una delle due donne non ha fornito le proprie generalità, parlando in arabo. Le vittime sono infatti di nazionalità marocchina. Durante la telefonata, l’apparecchio telefonico era stato localizzato in via Toscana a San Giuliano, una zona che si trova in aperta campagna, al confine con il territorio comunale di San Donato.

Ricerche con esito nefasto

Nei momenti precedenti alla loro scomparsa, le due giovani donne avevano detto ai famigliari che sarebbero rientrate di lì a breve. Per questo la loro scomparsa non è stata segnalata subito. I corpi, come già detto, sono stati trovati all’interno di un campo di mais che costeggia la Tangenziale Ovest, nel territorio di San Giuliano.

Al momento la dinamica di quanto accaduto resta tutta da chiarire. Si indaga per cercare di arrivare a chiarire i contorni della vicenda e per identificare il responsabile, ma anche per capire anche come mai queste due donne si trovassero lì, se stessero lavorando o se stessero svolgendo altre faccende.

Nelle prossime ore sicuramente si potranno conoscere ulteriori dettagli su questo assurdo caso di cronaca che è avvenuto nel milanese. La vicenda ha scioccato l’intera cittadina di San Donato Milanese e anche quella di San Giuliano. Per motivi di privacy le generalità delle due donne non sono state rese note. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un dramma davvero assurdo quello avvenuto nel milanese, dove queste giovani donne sono decedute dopo essere state investite da una mietitrebbia. Queste notizie ci fanno capire di come bisogna prestare sempre attenzione quando si guidano dei mezzi, anche quelli agricoli. Con i loro peso, infatti, trattori e mietitrebbie possono uccidere all'istante una persona, se viene colpita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!