Iscriviti
Milano

Milano, deraglia treno pendolari Trenord: si contano vittime e numerosi feriti

Treno della Trenord proveniente da Cremona con direzione Milano Porta Garibaldi è deragliato questa mattina nelle vicinanze della stazione di Pioltello: ecco i dettagli.

Cronaca
Pubblicato il 25 gennaio 2018, alle ore 10:25

Mi piace
8
0
Milano, deraglia treno pendolari Trenord: si contano vittime e numerosi feriti

Treno regionale della Trenord utilizzato in massima parte da pendolari, proveniente da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi è deragliato questa mattina intorno alle sette vicino alla stazione di Pioltello, causando al momento la morte di almeno due vittime oltre a numerosi feriti – almeno 100 – tra cui 10 in gravissime condizioni. 

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente che ha portato al deragliamento del treno regionale 10452 della Trenord che ogni mattina viaggiava sulla tratta Cremona-Milano, facendo ribaltare tre vagoni del convoglio. Sono immediatamente giunti sul luogo dell’incidente decine di ambulanze e uomini delle forze dell’ordine. 

Portavoce del 118: due morti e dieci feriti in gravi condizioni

Mentre si cerca di mettere in salvo dal groviglio di lamiere le persone che sono ancora rimasti intrappolati nelle lamiere del congoglio ribaltato, sta drammaticamente salendo il conto delle vittime e dei feriti. La portavoce del 118 intervistata da Skytg24 ha dichiarato che al momento ci sono due codici neri, mentre i codici rossi sono arrivati al numero di dieci. 

Almeno 50 i codici gialli e 100 quelli verdi. Una situazione che è in divenire e che inevitabilmente sarà soggetta a modifiche. La priorità assoluta in questo momento è quella di mettere in salvo e portare nei più vicini presidi ospedalieri i viaggiatori coinvolti e feriti. Come è di consueto in questi casi, sarà aperta un’inchiesta da parte della Procura di Milano per accertare le cause del deragliamento. 

La notizia del deragliamento del treno 10452 proveniente da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi è stato immediatamente condivisa sui social network, dove si possono vedere anche le prime immagini dei vagoni accartocciati e ribaltati su se stessi. Immagini forti e drammatiche che riportano inevitabilmente alla mente la tragedia avvenuta in Puglia qualche anno fa, per la quale ancora sono da accertare le cause ed i colpevoli.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Mi domando come possa avvenire un deragliamento di un treno regionale nella ipertecnologica Lombardia? Inevitabile dire che questa terribile notizia mi riporta alla mente la tragedia avvenuta in Puglia qualche anno fa, di cui si è discusso tanto e su cui ancora si cerca di far luce, tra ipotesi e accuse, ma mai un colpevole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!