Iscriviti
Milano

Milano centrale: in 24 ore ruba 2 portafogli, 3 bottiglie d’alcol e un paio di scarpe. Arrestato

Nella stazione centrale di Milano, un uomo ha rubato in 24 ore diversi oggetti in diversi negozi. Il ladro è stato stanato dalle forze dell'ordine che subito lo hanno arrestato: vediamo come sono andati i fatti.

Cronaca
Pubblicato il 23 agosto 2020, alle ore 12:47

Mi piace
5
0
Milano centrale: in 24 ore ruba 2 portafogli, 3 bottiglie d’alcol e un paio di scarpe. Arrestato

Il furto in Italia è all’ordine del giorno. Una piaga ormai insanabile nel nostro paese, che pervade e permea la società nella quale viviamo. Il borseggio agli anziani, lo scippo a chi cammina per strada, la rapina nelle abitazioni o negli esercizi commerciali, avvengono sempre più spesso. I ladri divengono ben presto dei professionisti e il più delle volte ad essere coinvolti sono giovani ragazzi.

Non solo gli autoctoni si rendono protagonisti di gesti così estremi ed efferati, ma anche gli stranieri sono spesso protagonisti di furti e rapine. L’ultimo avvenimento è accaduto a Milano, all’interno della stazione centrale, dove un cittadino marocchino di 32 anni è stato arrestato dalla polizia ferroviaria per furto, che si potrebbe definire a tempo di record.

Andando con ordine, l’uomo nell’arco di 24 ore ha rubato tre bottiglie di liquore, due portafogli e un paio di calzature. Il tutto sempre all’interno della stazione ferroviaria. Ad accorgersi dell’anomalia sono stati gli agenti, i quali hanno notato che il marocchino dopo aver girovagato nella stazione, tra i viaggiatori, è poi entrato all’interno di un negozio. 

I poliziotti hanno assistito a tutta la scena e, cioè, hanno visto l’uomo che si intascava tre bottiglie di alcol, complice il fatto che il personale era impegnato con altri clienti. Noncurante, il ladro è uscito dall’esercizio commerciale e, a quel punto, è stato fermato. Dalla perquisizione effettuata dalla polfer, addosso all’uomo è stato rinvenuto diverso materiale sottratto nelle precedenti ore.

Difatti, sono emersi due portafogli rubati in un altro negozio della stazione, nell’arco della stessa giornata, e un paio di scarpe rubato il giorno prima sempre all’interno di un esercizio commerciale. L’uomo, residente in Marocco, è stato arrestato e accusato di furto. Il tutto è avvenuto giovedì 20 agosto. Le forze dell’ordine impegnate stanno effettuando maggiori controlli per verificare se emerga qualche altra sottrazione irregolare da parte del ladro della stazione centrale di Milano. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente credo che la piaga del furto sia ormai insanabile nel nostro paese. Non solo gli italiani si rendono protagonisti di gesti così negativi, ma anche gli stranieri ormai ne sono i protagonisti. Per fortuna la polizia è riuscita a beccare l'uomo e a stanarlo. I suoi furti sono avvenuti in un tempo record.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!