Iscriviti

Messina, elefante si aggira solitario tra le vie della città: stupore degli abitanti

L'animale faceva parte del circo Darix di Moira Orfei e sarebbe fuggito temporaneamente dalla struttura. Un cittadino ha immortalato l'inusuale scena. Le immagini sono diventate virali. Il pachiderma è stato poi fatto rientrare immediatamente dal domatore.

Cronaca
Pubblicato il 27 luglio 2021, alle ore 18:41

Mi piace
1
0
Messina, elefante si aggira solitario tra le vie della città: stupore degli abitanti

Quella che vi stiamo per raccontare non è una storia che arriva dalla savana africana oppure da un racconto da “libro della giungla”, ma dall’Italia, e precisamente dalla città di Messina. Questa mattina, infatti, gli abitanti del capoluogo di provincia siciliano si sono trovati davanti ad una scena inusuale: un grosso elefante, infatti, si aggirava indisturbato per le vie della città, precisamente nella zona dello Stadio San Filippo-Franco Scoglio. Il pachiderma, da quanto si apprende, era fuggito dal circo Darix di Moira Orfei, fermo ormai da diversi mesi in città.

Come abbia fatto l’animale ad allontanarsi dalla struttura resta un mistero. Intorno a mezzogiorno un cittadino ha notato l’elefante che si aggirava per le vie della città. Immediatamente l’autore delle riprese ha postato la foto sui social, mentre il personale del circo si è messo sulle tracce del pachiderma, che è stato fermato dopo pochi minuti da un domatore. Non prima però di essersi fatto ammirare in tutta la sua imponenza. La notizia ha suscistato ilarità fra i cittadini

Intervenuta la Polizia

Alcuni cittadini si sono però preoccupati per la sorte dell’animale, e hanno chiamato la Polizia di Stato, che è intervenuta per farlo rientrare nell’area del circo. L’elefante adesso è stato preso nuovamente in custodia dal persone del circo. Seppur pesante diverse tonneallate, il pachiderma non ha provocato danni a cose o persone

Se ne stava tranquillo, gironzolando per le vie di Messina. L’elefante è stato notato poco prima dello svincolo autostradale. Tantissima la curiosità tra i cittadini della città siciliana, che si sono trovati davanti ad uno spettacolo che non capita tutti i giorni di vedere. Sul caso ci sono ancora in corso i dovuti accertamenti

Molte strutture circensi sono ferme ormai da mesi in diverse città italiane, questo a causa della pandemia da Covid-19 e delle relative restrizioni introdotte per contenere il contagio. Non è la prima volta che un animale selvatico sfugge da queste strutture e poi viene immediatamente ripreso dai domatori. Solitamente si tratta di episodi che non causano alcun danno e che destano lo stupore di intere comunutà. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Sicuramente un episodio a dir poco curioso quello che si è verificato a Messina, dove questo pachiderma è sfuggito dal circo dove era custodito. Capita a volte che questi animali si allontanino dalle strutture per le cause più disparate. Adesso l'animale sta bene e si trova nell'area del circo, dove viene accudito e assistito dal personale specializzato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!