Iscriviti

Marito va in bagno di notte e non torna: la moglie lo trova morto in una pozza di sangue

La moglie si era insospettita perché il marito non aveva fatto più ritorno dal bagno: lo ha trovato senza vita in bagno in mezzo a tanto sangue: ecco cos'è successo.

Cronaca
Pubblicato il 23 agosto 2021, alle ore 13:32

Mi piace
2
0
Marito va in bagno di notte e non torna: la moglie lo trova morto in una pozza di sangue

Un uomo di 79 anni è stato trovato riverso sul pavimento del bagno in una pozza di sangue. A fare l’agghiacciante scoperta la moglie, messa in allarme dal fatto che il marito non era più ritornato in camera da letto. La donna ha poi allertato i soccorsi del 118, i sanitari hanno però potuto solo constatare l’avvenuto decesso. 

Stando a quanto si apprende da fonti giornalistiche, i fatti sono accaduti nella serata di sabato 21 agosto scorso ad Ancona, in un’abitazione dislocata su corso Garibaldi. Il 79enne si sarebbe alzato dal letto e recato in bagno. Ed è proprio qui che si è consumata la tragedia, causata forse da un improvviso malore. 

I sanitari della Croce Gialla che sono sopraggiunti sul posto hanno constatato che sul pavimento del bagno c’era una quantità consistente di sangue. Successivamente è stto accertato che il quasi 80enne dopo un mancamento, è svenuto sbattendo il capo su uno dei sanitari presenti in bagno. L’impatto ha poi causato la ferita al capo. 

Nelle stesse ore una donna anziana di 82 anni sempre ad Ancona è stata soccorsa dalla Croce Gialla. In questo caso la donna si trovava sulle scalinate del Duomo. L’anziana donna aveva messo un piede in fallo ed era quindi caduta sui gradini. Nell’impatto però la stanghetta degli occhiali della signora si è conficcata in uno dei due occhi

Chiamati immediatamente i soccorsi, i sanitari giunti sul posto hanno dovuto trattare il caso in maniera molto delicata. Poi l’anziana signora è stata trasportata in ospedale per le cure del caso. Nei scorsi giorni si sono registrati altri decessi di persone anziane, causati da improvvisi malori. Alcuni di questi sono avvenuti in spiaggia, davanti gli occhi di altri bagnanti. 

Chissà se a contribuire a tutto ciò non è anche il gran caldo che ha imperversato in Italia nelle ultime settimane.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ma quanti casi di anziani ci sono che cadono e muoiono? E' possibile che il fattore caldo stia seminando tanti decessi in Italia? Bisogna fare molta attenzione, soprattutto se si hanno delle patologie pregresse importanti. Nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorsi, purtroppo a volte non si riesce a dare aiuto e evitare tali tragedie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!