Iscriviti
Palermo

Mariano, sfrattato senza pietà a 90 anni dalla sua casa

Dopo diversi rinvii oggi è arrivato il giorno dello sfratto definitivo per Mariano, l'anziano 90enne di Palermo la cui storia è stata raccontata diverse volte dalla trasmissione televisiva Le Iene.

Cronaca
Pubblicato il 14 settembre 2018, alle ore 15:14

Mi piace
6
1
Mariano, sfrattato senza pietà a 90 anni dalla sua casa

Mariano, l’anziano 90enne gravemente malato, è stato sfrattato definitivamente dalla sua casa di Palermo e trasportato in ambulanza presso una casa di cura.

La trasmissione televisiva de Le Iene si era occupata del caso e aveva documentato la storia complicata di Mariano e della sua famiglia con un servizio il 4 marzo 2018. 

La storia di Mariano

Tutto nasce per una bega familiare durata per più di 40 anni e che ruota intorno all’eredità di una palazzina a Palermo. La casa di Mariano viene venduta all’asta  poichè pignorata per debiti e viene ricomprata dalla nipote Isabella e dal marito Pino. Mariano e la famiglia chiedono alla nipote di poter rimanere in quella casa, in cui hanno vissuto per ben 60 anni, dietro pagamento di un affitto di 400 euro al mese.

La nipote ed il marito rifiutano la proposta e continuano la procedura per sfrattare lo zio e le cugine. Mariano, attraverso l’intervento della iena Nina Palmieri, cerca di trovare una mediazione con la nipote ma senza alcun riscontro positivo. Dopo vari rinvii, l’ultimo dei quali avvenuto il 7 settembre 2018, un nuovo aggravamento delle condizioni di salute di Mariano quel giorno hanno imposto, lo spostamento dello sfratto definitivo di una settimana, ossia il 14 settembre.

Mariano, rimasto anche vedovo lo scorso maggio ha dovuto subire l’ennesimo dolore. Tra la rabbia dei presenti e delle figlie Daniela e Leonarda, il povero vecchietto è stato portato via con una barella. Speriamo che la situazione si normalizzi e che Mariano possa vivere i suoi ultimi giorni con maggiore serenità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - Una storia che ho seguito grazie ai servizi delle Iene e che già sin da subito mi ha lasciata molto perplessa perchè non ho capito il perchè di tutto questo odio della nipote verso lo zio. Non conosciamo tutta la storia che poi ha portato questo triste epilogo però mi sembra comunque un comportamento smisurato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!