Iscriviti

Madre posta video con in braccio il figlio morto su Tik Tok: 10 milioni di visualizzazioni prima della rimozione

Una madre ha postato sulla piattaforma social Tik Tok il video che la immortalava col suo bambino, deceduto, tra le braccia. Il video ha ottenuto 10 milioni di visualizzazioni fino alla sua rimozione.

Cronaca
Pubblicato il 28 novembre 2020, alle ore 12:41

Mi piace
1
0
Madre posta video con in braccio il figlio morto su Tik Tok: 10 milioni di visualizzazioni prima della rimozione

Tik Tok, si sa, è la piattaforma più gettonata tra i giovani, essendo il social più innovativo degli ultimi anni ma stavolta è stato il protagonista di una notizia che ha lasciato tutti senza parole.

Si, perchè sulla famosissima piattaforma è stato pubblicato un video davvero inquietante: quello di una mamma che, piangendo disperata, regge tra le braccia il corpo esanime del figlio, coccolandoselo, baciandoselo e facendo il lip sync della canzone in sottofondo.Pare che il caso non sia isolato e che, a detta degli esperti del web, su Tik Tok circolino altri video con contenuti simili.

La notizia è stata riportata dalla testata giornalistica Itv che è riuscita, con forti sollecitazioni, a far rimuovere il video, dopo aver contattato direttamente Tik Tok. Nel frattempo, però, la clip era stata visualizzata più di 10 milioni di volte, corredata da hashtag fuorvianti che poco avevano a che fare con quanto rappresentato.

Molte visualizzazioni, infatti, corrispondono a scorrimenti di passaggio sulla home degli iscritti. Secondo Itv il video è stato segnalato diverse volte, ma sino all’intervento della testata, nessuno dei moderatori lo ha rimosso e questo è l’elemento che genera sconcerto: il fatto che nessuno dei promotori della piattaforma abbia considerato basilare la rimozione del video.

Le parole del portavoce di Tik Tok

Premesso che gli algoritmi di Tik Tok sono fenomenali nel riconoscere cosa è di tendenza, ossia cosa sta interessando le persone, ma poco sensibili sugli effetti che un video del genere potrebbe provocare, il portavoce di Tik Tok, dopo aver finalmente rimosso il video, ha posto le condoglianze all’autrice della clip.

L’uomo ha aggiunto che per la piattaforma può essere difficile trovare un equilibrio tra il garantire la libertà dii elaborare ed esprimere il proprio lutto agli utenti, e le aspettative di sicurezza di una più ampia comunità di spettatori. 

Il meccanismo di diffusione dei video su TikTok è il segreto che ha reso l’app così popolare in pochi mesi, ma è anche alla base di incidenti che nessun sistema di intelligenza artificiale sembra in grado di poter mitigare, al momento. L’ultimo, verificatosi in questi giorni, quando davanti alla spinta dell’algoritmo di raccomandazione dell’app è finito questo straziante contenuto, lascia in molti letteralmente senza parole e invita a riflettere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - La notizia della pubblicazione di un video su Tik Tok, che immortala una donna piangere disperatamente con il figlio morto in braccio, mi lascia davvero senza parole. Sono mamma anch'io, mi immedesimo nella sofferenza atroce e "contro natura" della morte del proprio bambino, ma credo che sia meglio non postare il proprio dolore su una piattaforma, soprattutto se seguita da milioni di ragazzini e da persone suscettibili a queste immagini.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!