Iscriviti

Lutto a Messina: padre e figlio muoiono nello stesso giorno a poche ore di distanza

Tragedia familiare a Librizzi, nel Messinese, dove Tindaro e Antonio Balletta, padre e figlio, sono morti nello stesso giorno a poche ore di distanza l'uno dall'altro.

Cronaca
Pubblicato il 15 dicembre 2021, alle ore 18:55

Mi piace
0
0
Lutto a Messina: padre e figlio muoiono nello stesso giorno a poche ore di distanza

Ieri mattina, 14 dicembre 2021, papà Tindaro Balletta, ricoverato all’ospedale Fogliani di Milazzo, è deceduto. Dopo alcune ore, complice un destino beffardo, il figlio Antonio ha accusato un malore ed è stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove è deceduto in serata.

Tutta la comunità, appresa la drammatica notizia, sotto choc, si è stretta intorno alla famiglia dei due scomparsi ed il sindaco di Librizzi, piccolo centro italiano di circa 1600 abitanti, ha proclamato per oggi, 15 dicembre 2021, il lutto cittadino.

L’accaduto

Tindaro Balletta, 68 anni, ex amministratore del Comune Montano, era ricoverato da tempo all’ospedale di Milazzo, neòl reparto di terapia intensiva ed è deceduto ieri pomeriggio. Ieri sera il figlio Antonio,40 anni, consigliere comunale in carica, ha accusato un malore, forse a causa del troppo dolore legato alla scomparsa del padre.

Ricoverato d’urgenza all’ospedale di Patti, purtroppo qualche ora dopo, è morto per via dell’aggravamento delle sue condizioni. Antonio, da tempo, lottava contro un brutto male. Il primo cittadino ha voluto far notare come i due decessi abbiano rappresentato una tragedia per la Comunità poichè, in poche ore, due vite sono cessate, quelle di un padre e un figlio, volati in cielo insieme.Tindaro rappresentava un pilastro per la comunità ed è stato un amministratore del comune di Librizzi, mentre Antonio era consigliere in carica. 

Il governatore Nello Musumesci, ha voluto ricordare il giovane, che era consigliere comunale, con un post su Facebook: “Antonio non è più su questa Terra. Un giovane pieno di vita sul quale si è abbattuto un destino crudele. E’ un gravissimo lutto per la sua famiglia, per Librizzi, per la Comunità umana e politica di Diventerà Bellissima, che lo aveva visto militante appassionato e instancabile. Custodiremo il suo ricordo e pregheremo per la sua anima”.Oggi, sulla Casa Comunale di Librizzi, sono state esposte le bandiere a mezz’ asta. La tragedia ha scosso il piccolo comune in provincia di Messina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Due vite spezzate nello stesso giorno, a poche ore di distanza, a causa di un destino beffardo. Un padre e un figlio volati in cielo insieme. Non ci sono parole per descrivere questa immane tragedia, solo tristezza, dolore, lacrime. Pongo le mie più sincere e sentite conrdoglianze ai familiari di Tindaro e Antonio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!