Iscriviti

L’uragano Medicane pronto a colpire: allerta meteo in Sicilia e Calabria

E' allerta meteo sulle coste del sud Italia. Nelle prossime ore, infatti, le coste del Mar Ionio e Mar Egeo, Sicilia e Calabria ionica, saranno colpite da un violentissimo uragano.

Cronaca
Pubblicato il 28 settembre 2018, alle ore 14:10

Mi piace
4
0
L’uragano Medicane pronto a colpire: allerta meteo in Sicilia e Calabria

E’ massima allerta Meteo in Sicilia e in Calabria. Nelle prossime ore, infatti, è previsto l’arrivo dell’Uragano Medicane.

E’ la prima volta nella storia del mediterraneo che una tempesta tropicale produrrà un uragano di categoria 1 o 2, con venti oltre i 160km/h. Ecco cosa accadrà al sud Italia, tra Sicilia e Calabria ionica, con l’arrivo di questa tempesta.

L’uragano Medicane

Il suo nome nasce dall’unione delle parole MEDIterranean hurriCANE ovvero Urgano del Mediterraneo. Questa tempesta, prevista nelle prossime ore, ha la particolarità di presentarsi con un occhio ben visibile e attorno al quale ruoteranno, in senso antiorario, le nuvole. Oltre al forte vento, che potrà raggiungere i 160 km/h sono previste precipitazioni di entità elevata: piogge torrenziali e forti temporali.

Sulle nostre coste sono previsti venti ad oltre 90 chilometri orari e onde che potranno superare i 5 metri d’altezza. Nella notte, tra sabato e domenica, il ciclone lascerà il nostro territorio per dirigersi verso la Grecia dove l’uragano potrebbe diventare ancora più pericoloso e rischioso per gli abitanti dell’isola ellenica. Qui le onde potranno superare i 12 metri e le alluvioni saranno devastanti.

I meteorologi precisano che fare previsioni sulla direzione che prenderà l’uragano è abbastanza complesso. La tempesta può cambiare rotta imprevedibilmente.

Secondo gli ultimi aggiornamenti meteo, l’uragano interesserà, in modo particolare, le province di Siracusa e Catania, e la Calabria Ionica. In queste ore, le temperature sul Mar Ionio e sul Mar Egeo, fino al Mar libico, sono più elevate della norma. Si è registrato un aumento della temperatura di 8°C.
A seguito della situazione, l’allerta meteo è altissima e, oltre al rischio forti temporali si prevede anche il rischio di allagamenti. I venti che interesseranno il sud Italia raggiungeranno i 70 km/h con ondeche si alzeranno fino a 5 metri d’altezza. Maggior ricschio lo correranno gli abitanti lungo le coste.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanna Barone

Giovanna Barone - La mia zona è interessata dall'allerta meteo. Già ieri, venti molto forti sono stati protagonisti della giornata. Speriamo che l'uragano in arrivo non faccia troppi danni e che i vari territori interessati siano in grado di far fronte all'allerta. Un pensiero va anche ai nostri vicini della Grecia per i quali i rischi sono di entità superiore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!