Iscriviti

Lorenzo, a 14 anni già all’università: "L’intelligenza artificiale sostituirà l’uomo"

Lorenzo, 14 anni, ha saltato anni di scuola per arrivare già all'università, affrontando gli esami della facoltà di Matematica al prestigioso Ateneo di Pisa.

Cronaca
Pubblicato il 7 ottobre 2021, alle ore 17:10

Mi piace
0
0
Lorenzo, a 14 anni già all’università: "L’intelligenza artificiale sostituirà l’uomo"

Lorenzo a soli 14 anni ha deciso di iscriversi all’università, saltando anni di scuola per affrontare gli esami della facoltà di Matematica al prestigioso Ateneo di Pisa.

“Sono certo che l’intelligenza artificiale prenderà il posto dell’uomo in gran parte delle attività conosciute. Dunque serviranno nuove idee e nuovi algoritmi. Un motivo in più per studiare”, ha dichiarato il 14enne prodigio. 

La storia di Lorenzo

Già da quando frequentava le elementari, i numeri e l’algebra lo hanno letteralmente folgorato. Lorenzo, che vive a Roma, a 9 anni ha iniziato a divorare i libri di testo del liceo e da lì non si è più fermato.Dopo lunghe ed assidue esperienze ad alti livelli all’estero, a soli 14 anni è approdato, per sua scelta, all’Università di Pisa.

La sua preferenza è andata all’Università di Alessio Figalli, considerato uno dei geni mondiali della matematica.L’inizio con la matematica a livello universitario c’è stato all’Università tedesca di Gottingen, dove ha frequentato il primo anno di corso, mentre in Italia ha scelto di proseguire il suo percorso, frequentando il secondo anno.

Ancora prima Lorenzo era stato in Inghiterra, dove ha superato gli A-Level di Cambridge . Nonostante le tante offerte da università importantissime in Italia dopo l’esame di maturità inglese, Lorenzo ha seguito il suo sogno: quello di studiare a Pisa, dove sta affrontando gli esami del primo semestre.

I corsi sono iniziati da una settimana e il ragazzino prodigio è felice, dicendo che ogni giorno, per lui, rappresenta una grande scoperta. Lorenzo ha ben chiari i suoi obiettivi, nonostante la sua giovane età. Ha dimostrato di essere un 14enne sui generis, tenace, intraprendente, determinato e sa bene quel che vuole: fare della buonissima ricerca e, un giorno, insegnare. A Pisa potrà fare, di sicuro, entrambe le cose.

Lorenzo segue le mode dei suoi coetanei, giocando alla playstation, chattando con gli amici e leggendo libri di fantascienza. Con nella testa due obiettivi già molto chiari: “Il mio sogno – ha detto – è quello di studiare la matematica anche da adulto e intanto vorrei far vedere ai ragazzi italiani che esiste un modo per avvicinarsi a questa materia con interesse e passione”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Davvero un grande talento quello di Lorenzo che, a soli 14 anni, ha bruciato molte tappe, frequentando già la prestigiosa facoltà di Matematica all'Università di Pisa. Non posso che fargli il mio più sincero "In bocca al lupo", incitandolo a portare avanti con tenacia, grinta e passione i suoi obiettivi che, sono certa, riuscirà a raggiungere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!