Iscriviti
Roma

Morte Libero De Rienzo: l’attore non rispondeva alle chiamate della moglie

Nuovi dettagli e importanti aggiornamenti sulla triste vicenda della morte dell'attore napoletano Libero De Rienzo, morto a 44 anni nella sua casa romana a causa di circostanze ancora poco chiare.

Cronaca
Pubblicato il 17 luglio 2021, alle ore 11:46

Mi piace
5
0
Morte Libero De Rienzo: l’attore non rispondeva alle chiamate della moglie

La prematura morte dell’attore napoletano Libero De Rienzo ha lasciato tanta incredulità. A soli 44 un arresto cardiaco si è portato via il talentuoso attore, sceneggiatore e regista. Ma a poche ore dal ritrovamento del suo corpo privo di vita nella sua casa romana sono ancora tanti gli interrogativi che si pongono gli inquirenti. 

La triste vicenda si arricchisce di nuovi particolari e dettagli. Stando a quanto ha riportato nelle ultime ore il Corriere della Sera, il corpo di Picchio – così veniva chiamato l’attore dai più stretti familiari e dagli amici – è stato rinvenuto per terra nella sua abitazione romana. Inizialmente si era parlato di infarto, ma la Procura romana ha aperto un fascicolo per morte in conseguenza di altro reato. 

Mentre gli investigatori sono al lavoro per ricostruire le ultime ore della vita dell’interprete di “Smetto quando voglio” e “Santa Maradona”, si apprende che l’allarme è partito dalla moglie Marcella Mosca. Non quindi come si era detto inizialmente dall’amico dell’attore. Dopo diverse chiamate inevase da Picchio, infatti, la donna ha allertato gli amici. 

Gli uomini delle forze dell’ordine hanno già sentito la moglie dell’attore e l’amico che per primo è riuscito ad entrare in casa. Ritrovando così senza vita Libero. In casa era solo ed aveva con se il cellulare. Ed è proprio sul suo smartphone che ora si stanno concentrando le indagini. Chi ha sentito nelle ultime ore prima della morte? 

Marcella Mosca aveva provato a mettersi in contatto con il marito diverse volte. Picchio non ha mai risposto né richiamato. Da qui la decisione della donna di avvisare l’amico di famiglia che aveva la copia delle chiavi di casa. Stando alle indiscrezioni che si leggono in rete, sarebbero stati ritrovati in casa anche alcuni farmaci e delle polveri, che ora devono essere analizzate dagli esperti delle forze dell’ordine. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La morte di Libero De Rienzo è sicuramente un giallo. Lasciamo quindi agli inquirenti la serenità per fare le dovute indagini, ricerche ed approfondimenti. Dietro a questa vicenda qualcuno ha ipotizzato ci possano essere anche delle sostanze illecite. Purtroppo non sarebbe la prima volta che personaggi del mondo dello spettacolo ne facciano uso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!