Iscriviti

Lecce, schianto sulla litoranea tra due auto: muore un giovane papà

Il sinistro si è verificato all'alba di oggi sulla strada che collega Otranto ai Laghi Alimini, in provincia di Lecce. La vittima dell'incidente ha 27 anni ed era padre di un bambino. Altri cinque giovani che viaggiavano nell'altra vettura sono rimasti feriti.

Cronaca
Pubblicato il 10 luglio 2021, alle ore 10:49

Mi piace
0
0
Lecce, schianto sulla litoranea tra due auto: muore un giovane papà

Un terribile incidente stradale si è verificato all’alba di oggi sulla strada litoranea che collega i Laghi Alimini a Otranto. Ad entrare in collisione, per cause che sono ancora tutte in corso di accertamento, sono state una Citroen C3 e una Peugeot 308. Alla guida del primo veicolo c’era un ragazzo di 27 anni originario di Torre dell’Orso, località che si trova non molto lontano da Otranto. La 308 era condotta invece da un ragazzo di 19 anni che a bordo aveva con sè altri 4 giovani

Tutti loro sono rimasti feriti, ma per il 27enne alla guida della Citroen  non vi è stato nulla da fare, in quanto sarebbe morto quasi subito a causa del violento impatto. La vittima è Giuseppe Mazzeo. Il ragazzo è rimasto incastrato tra le lamiere, e sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per estrarre il suo corpo ormai senza vita dall’abitacolo. Sul posto per i rilievi del caso sono arrivati i carabinieri della stazione di Otranto, supportati da diverse pattuglie della compagnia di Maglie, e dagli agenti del commissariato di polizia di Otranto.

Dolore in paese

Come già detto, le cause del sinistro sono ancora tutte da accertare con precisione. Pare che l’impatto sia avvenuto durante una invasione di corsia da parte di una delle due autovetture. I conducenti non sarebbero riusciti ad evitare l’impatto. A bordo della Peugeot c’erano cinque ragazzi, il conducente di 19 anni e altri quattro ragazzi tutti di Bologna.

Questi ultimi si trovavano in vacanza. Tutti loro sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale di Scorrano. Le loro condizioni non fanno temere assolutamente per la loro vita, anche se le ferite riportate sono serie. I due veicoli, ridotti ad un ammasso di lamiere, sono stati posti sotto sequestro

Nelle prossime ore si potranno conoscere sicuramente ulteriori dettagli su quanto avvenuto all’alba di oggi sulla litoranea idruntina. Le forze dell’ordine proseguono intanto con le indagini. Tantissimo il dolore nella cittadina turistica di Torre dell’Orso, dove il 27enne vittima del sinistro era molto conosciuto. A breve si svolgeranno le sue esequie. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Queste notizie ci fanno capire di come bisogna stare sempre attenti sulla strada. Ci vuole pochissimo infatti perchè si verifichino le tragedie. Questi ragazzi tornavano probabilmente da una serata spensierata presso le località marittime del posto, quando all'improvviso si è verificato il dramma. Il giovane papà non ce l'ha fatta, provocando un dolore immenso tra i famigliari e nell'intera comunità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!