Iscriviti

Lecce, riceve il vaccino anti Covid: adolescente muore il giorno dopo per arresto cardiaco

Una ragazzina di 13 anni è deceduta ieri all'ospedale Vito Fazzi di Lecce 24 ore dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino anti Covid Pfizer. Sotto shock l'intera comunità di Trepuzzi, nel leccese, lì dove l'adolescente abitava insieme ai suoi genitori.

Cronaca
Pubblicato il 2 ottobre 2021, alle ore 15:11

Mi piace
0
0
Lecce, riceve il vaccino anti Covid: adolescente muore il giorno dopo per arresto cardiaco

La comunità di Trepuzzi, paese della provincia di Lecce, è sotto shock per quanto avvenuto nelle scorse ore, quando una ragazzina di 13 anni, Arianna, questo il suo nome, è deceduta dopo aver ricevuto il vaccino anti Covid prodotto da Pfizer. Secondo quanto si apprende dai media locali e nazionali, la 13enne nella giornata di giovedì scorso si era sottoposta alla vaccinazione contro il coronavirus Sars-CoV-2. Ieri ha avuto un malore improvviso a casa, per cui i genitori l’hanno trasportata immediatamente all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. 

Dopo essere giunta al Pronto Soccorso Arianna è morta. I medici affermano che la ragazza sia deceduta a causa di un arresto cardiaco, e che aveva delle patologie di cuore pregresse. Al momento, è bene precisarlo, non ci sono elementi che possano collegare la somministrazione del vaccino al decesso della ragazzina. Comunque il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce ha disposto l’autopsia sul corpo della giovanissima.

Era seguita dai medici del Gaslini

La testata giornalistica Leggo riferisce di come la giovane fosse seguita dai medici specialisti dell’ospedale Gaslini di Genova, in quanto dalla nascita soffriva di una patologia al cuore. La ragazzina, così come la famiglia, era molto conosciuta all’interno della comunità di Trepuzzi, paese che si trova a poca distanza da Lecce. 

La salma della 14enne è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale Fazzi di Lecce, in attesa che le autorità competente eseguano i relativi esami. Il corpo della giovane sarà sottoposto ad una autopsia. Solo dopo quell’esame si potranno stabilire le effettive cause del decesso della 14enne. 

Il sindaco di Trepuzzi, Giuseppe Taurino, è anch’egli sconvolto da quanto accaduto. “La città di Trepuzzi piange la scomparsa della piccola Arianna. Tutta la comunità attonita, avvolta nel dolore, esprime il più sentito cordoglio alla famiglia. È indetto il Lutto Cittadino il giorno dei funerali” – così ha scritto l’amministrazione comunale sulla sua pagina Facebook.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Ancora una morte sospetta dopo il vaccino anti Covid. Al momento, anche in questo caso, non è stata stabilita una connessione tra la vaccinazione contro il Sars-CoV-2 e la morte della ragazzina. La notizia ha sconvolto l'intera comunità di Trepuzzi, che adessi piange la piccola Arianna. I genitori per ora hanno preferito non sporgere denuncia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!