Iscriviti

Lecce, padre e figlio perdono la vita a poche ore di distanza: paese sotto choc

Una tragedia terribile ha sconvolto un paesino in provincia di Lecce. Un padre e il figlio sono morti a poche ore di distanza, lasciando tutti sgomenti.

Cronaca
Pubblicato il 24 marzo 2022, alle ore 10:12

Mi piace
1
0
Lecce, padre e figlio perdono la vita a poche ore di distanza: paese sotto choc

Ascolta questo articolo

Alcune tragedie non hanno spiegazione e il destino si accanisce su anime e famiglie, già molto provate. Affrontare la morte di un figlio è sempre molto difficile e doloroso, ma quando a questo dolore se ne aggiunge un altro, per la perdita di un membro della famiglia, si ha uno choc. In provincia di Lecce, il padre e il figlio muoiono a poca distanza l’uno dall’altro e qui raccontiamo la loro storia.

La tragedia che ha coinvolto la famiglia è avvenuta a Lizzanello, nel Salento, in provincia di Lecce. Proprio in questo comune dove tutti si conoscono e sono amici, il padre e il figlio sono morti a poche ore di distanza. Il figlio, Giorgio Capone, di anni 34, ha perso la lotta per la vita nella notte tra martedì e mercoledì quando stava lottando per un male incurabile che non gli ha dato scampo. 

Un giovane molto amato e ben voluto da tutti gli abitanti, oltre a essere attivo nel volontariato. La sua morte è stata un trauma e choc per l’intero paese. Il giovane si era fatto conoscere aderendo al progetto del servizio civile e dando il suo contributo. Le sue condizioni, come riporta Lecceprima, si erano ulteriormente aggravate fino a morire, come è accaduto nei giorni scorsi.

Mentre la famiglia stava allestendo la camera ardente per il figlio, è arrivata un’altra terribile notizia che ha gelato tutti quanti. Il padre, Osvaldo, di anni 68, da tempo ricoverato, è morto a causa di uno scompenso cardiaco

Il padre, come il figlio, era altrettanto noto dal momento che è stato consigliere comunale ed ex bancario. Molto conosciuto nel mondo della politica locale in quanto fratello dell’ex sindaco di Lizzanello. I funerali di padre e figlio avranno luogo nella giornata di giovedì 24 marzo presso la Chiesa della Santissima Addolorata. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Davvero assurda e soprattutto inspiegabile questa tragedia accaduta a padre e figlio che sono morti insieme a distanza di poche ore. Una tragedia che ha scioccato tutti in paese e che lascia un grande vuoto nella madre che ha perso due figure così importanti nella sua vita. Il destino si è accanito in modo impietoso su questa famiglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!