Iscriviti

Lecce, muore tra le braccia dei genitori dopo aver avuto un infarto

Dramma a Cursi, piccolo paesino in provincia di Lecce, dove nella giornata di ieri si è spenta Arianna Lanzilotto, 25 anni. La ragazza è deceduta improvvisamente a causa di un infarto, che purtroppo non lo ha lasciato scampo. Strazio nel paesino.

Cronaca
Pubblicato il 30 maggio 2021, alle ore 10:05

Mi piace
0
0
Lecce, muore tra le braccia dei genitori dopo aver avuto un infarto

Un tragedia assurda e che ha lasciato tutti senza parole si è verificata nella giornata di ieri a Cursi, un piccolo centro dell’hinterland della provincia di Lecce. Arianna Lanzilotto, 25 anni, è morta infatti tra le braccia dei suoi genitori dopo aver avuto un infarto. I suoi cari hanno chiamato immediatamente i soccorsi non appena hanno visto che la giovane stesse male, ma purtroppo vani si sono rivelati i tentativi dei sanitari del 118 di poterle salvare la vita. 

Arianna è deceduta sotto gli occhi increduli dei suoi genitori. Al momento non sono note le cause che hanno portato all’infarto, ma sicuramente saranno gli esami medici sul corpo della vittima a chiarire le cause del suo decesso. La 25enne era sanissima, e pare che mai prima d’ora abbia avesse avuto malori simili. Neanche una minima avvisaglia: nulla. La notizia della tragica scomparsa di Arianna si è diffusa in pochissimo tempo in tutta la cittadina, dove la ragazza era molto conosciuta.

Accasciata senza segni di vita

Secondo quanto riferisce Lecce News 24, la 25enne si è accasciata a terra senza dare più segni di vita. Una morte improvvisa, che nessuno si aspettava. Anche i colleghi del padre, un agente di Polizia Penitenziaria, si sono stretti attorno al grande dolore che ha colpito la famiglia Lanzilotto. Cursi è incredula e sotto shock.

Chi conosceva Arianna la descrive come una ragazza solare e piena di vita, pronta a realizzare tutti i suoi sogni. Una giovane normale, come tutti i ragazzi della sua età. Voleva un futuro di grandi aspettative Arianna, ma quel malore fatale ieri le è costato la vita. Nei prossimi giorni si svolgeranno i funerali della 25enne. 

Nelle prossime ore si potranno conoscere sicuramente ulteriori particolari su quanto accaduto a Cursi nella giornata di ieri. Genitori, famigliari e amici di Arianna sono sconvolti da una perdita così prematura. La notizia del decesso della giovane è stata ripresa da numerosi quotidiani locali, come il Quotidiano di Puglia e la stessa Lecce News 24.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una morta davvero assurda quella di Arianna, che è deceduta a causa di un infarto nella sua abitaizone di Cursi. Da cosa sia dipeso il decesso ancora non è dato sapere. Quella di Cursi è adesso una comunità distrutta dal dolore, in quanto si tratta di un paesino di pochissime anime.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!