Iscriviti

Lecce, ex direttore di banca ucciso a colpi di pistola sotto gli occhi della moglie

Il delitto si è verificato nella serata di ieri a Lequile, in provincia di Lecce. La vittima è Giovanni Caramuscio, 69enne ed ex direttore di banca in pensione. L'uomo era andato a trovare alcuni familiari. Lutto nella cittadina salentina.

Cronaca
Pubblicato il 17 luglio 2021, alle ore 10:47

Mi piace
0
0
Lecce, ex direttore di banca ucciso a colpi di pistola sotto gli occhi della moglie

Un grave fatto di sangue si è verificato nella serata di ieri a Lequile, in provincia di Lecce, dove il 69enne Giovanni Caramuscio, ex direttore di banca, è stato freddato a colpi d’arma da fuoco sotto gli occhi della moglie. La vittima stava prelevando ad un bancomat, quando sono stati esploi al suo indirizzo almeno due colpi. L’uomo è stramazzato a terra, ferito gravemente. Caramuscio, da quanto si apprende, era giunto in città per andare a trovare alcuni familiari

Erano da poco passate le 23:00 quando è scattato l’allarme. Sul posto si sono recati immediatamente i soccorsi, mentre i carabinieri sono giunti in massa dalle vicine stazioni di San Pietro in Lama e dal comando provinciale di Lecce. L’area è stata transennata con il nastro bianco e rosso, questo in modo che i curiosi non potessero avvicinarsi. Secondo le prime indiscrezioni si è trattato di un tentativo di rapina finito male. I malviventi sarebbero stati due, e avevano il volto coperto da una mascherina chirurgica, per cui era impossibile vedere il loro volto. 

Lo shock del sindaco

“Il fatto desta preoccupazioni, pensavamo che questi episodi fossero lontani dai giorni odierni” – questo è l’amaro commento del sindaco di Lequile, Vincenzo Carlà. Per la giornata di oggi è stato proclamato il lutto cittadino. Il primo cittadino si augura che gli inquirenti diano presto un nome e un volto ai responsabili. 

Il 69enne aveva appena prelevato i soldi dal bancomat quando è stato colpito, e si stava dirigendo proprio in auto, dove ad attenderlo c’era la moglie, rimasta anche lei sotto shock quando ha visto il marito stramazzare al suolo dopo essere stato colpito dai proiettili. I due forse speravano di convincere l’uomo a consegnargli il denaro brandendo la pistola, ma qualcosa è andato storto, per cui hanno aperto il fuoco non riuscendo a mantenere il sangue freddo.

Le forze dell’ordine stanno indagando. Non è escluso che già nelle prossime ore il cerchio attorno ai responsabili possa essere chiuso. I militari dell’Arma hanno già sequestrato i filmati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Tramite i frame sarà forse possibile stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto e acciuffare i responsabili. Lequile, un paesino che conta poco più di 8.000 abitanti, è una cittadina distrutta dal dolore. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un delitto davvero assurdo quello avvenuto in provincia di Lecce, e che ci fa capire di come la gente possa compiere episodi criminosi al limite della follia. Una morte che lascia senza parole quella di questo ex diretto di banca, che aveva trascorso una serata insieme a sua moglie e ad alcuni familiari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!