Iscriviti

Lecce, auto si schianta contro un muretto: muore un giovanissimo

L'incidente stradale si è verificato questa mattina all'alba sulla provinciale che da Sannicola conduce a Santa Maria al Bagno, nota località turistica in provincia di Lecce. Con il giovane deceduto viaggiavano altri tre ragazzi rimasti feriti.

Cronaca
Pubblicato il 24 ottobre 2021, alle ore 11:29

Mi piace
0
0
Lecce, auto si schianta contro un muretto: muore un giovanissimo

Un terribile incidente stradale si è verificato questa mattina all’alba in provincia di Lecce, precisamente sulla strada provinciale che collega Sannicola a Santa Maria al Bagno, una nota località turistica. Secondo quanto si apprende dai media locali, la vettura, una Renault Clio, è andata a sbattere contro un muretto dopo che il conducente ne ha perso il controllo. Per uno dei passeggeri non vi è stato purtroppo nulla da fare: si tratta del 21enne Mohamed Bedir

Per lui sono risultate fatali le ferite riportate durante l’impatto. Bedir era originario dell’Egitto. Il sinistro si è verificato nei pressi della nota discoteca Riobò intorno alle ore 5:00. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118: nella macchina viaggiavano altre tre persone che sono rimaste ferite e trasportate in ospedale. Tra questi, il conducente, coetaneo della vittima, residente ad Aradeo. Il ragazzo è stato sottoposto, come sempre avviene in questi casi, ai relativi esami tossicologici. 

Giovane positivo all’alcol

Il ragazzo alla guida della vettura è risultato positivo al test etilometrico, per cui pare che prima di mettersi alla guida avesse bevuto qualcosa. Ad ogni buon conto sulla sua persona sono in corso i relativi accertamenti. I sanitari del 118, non appena sono arrivati, hanno constatato da subito la gravità della situazione

I carabinieri della locale stazione stanno cercando di ricostruire la dinamica del sinistro. Il 21enne deceduto era residente a Novoli, sempre nel leccese. Nella cittadina salentina la notizia della sua scomparsa si è sparsa subito, destando sgomento e sconcerto tra gli abitanti. E sono diversi gli incidenti accaduto in questo periodo nel Salento. 

Dieci giorni fa, sempre nel leccese, perse la vita la 19enne Elisa De Lorenzis, la quale viaggiava a bordo di un’auto con altri ragazzi. La macchina si schiantò contro un guard rail sulla statale 274, vicino Gallipoli, e la giovane venne sbalzata fuori dal finestrino. Per lei non ci fu nulla da fare. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un terribile incidente stradale quello che si è verificato in provincia di Lecce, che ci fa capire di come bisogna avere la massima prudenza sulle strade quando ci si mette alla guida di qualsiasi veicoli. Un'altra giovane vita spezzata quindi sulle strade italiane. Novoli è sotto shock per quanto avvenuto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!