Iscriviti

Due ladri entrano in una villetta, ma non sanno che il proprietario è un ex pugile

Due ladri si introducono in una villetta, ma trovano il proprietario ad "accoglierli". Lanciati fuori dalla finestra da un ex campione di boxe thailandese

Cronaca
Pubblicato il 27 giugno 2014, alle ore 12:56

Mi piace
0
0
Due ladri entrano in una villetta, ma non sanno che il proprietario è un ex pugile

Ascolta questo articolo

Scelta davvero sfortunata per alcuni ladri, che hanno decisamente rapinato la casa sbagliata. Al suo interno, infatti, un ex campione europeo di boxe thailandese.

Due ladri si sono intrufolati furtivamente all’interno di una villetta, che avevano intenzione di rapinare di tutto ciò che potesse essere prezioso. Non hanno però considerato una cosa: il proprietario della villetta. Questa volta, infatti, ad avere la peggio sono stati proprio i due ladri, dal momento che il proprietario dell’immobile è Walter Ghezzi, ex campione europeo di boxe thailandese ed oggi titolare di una palestra nel legnanese.

I due ladri sono stati sorpresi da Ghezzi, che non ci ha pensato due volte ed ha sistemato la situazione in un attimo. “Ho preso il primo che mi è capitato sotto tiro e l’ho buttato giù dal primo piano” ha raccontato il campione. “Non l’ho inseguito per non passare nel torto, ma ho contattato subito i carabinieri che sono poi giunti sul posto” ha concluso.

Un’avventura decisamente finita male per questi due ladri, che non potevano scegliere abitazione peggiore per il loro atto criminale. Di certo non si aspettavano un’”accoglienza” di questo tipo da parte del proprietario.

Uno dei due ladri, scaraventato giù dal primo piano da Ghezzi, “camminava a fatica, ma è stato caricato in auto dal complice che nel frattempo avevo perso di vista” ha precisato Walter Ghezzi. Una situazione davvero paradossale, nella quale la presunta vittima si è trasformata nel peggiore degli incubi per i due ladri.

Al momento le indagini proseguono per individuare ed arrestare i due ladri, che nel frattempo si sono dati alla fuga ed hanno fatto perdere le loro tracce. A condurre le indagini sono i carabinieri della compagnia di Legnano, che stanno lavorando in queste ore per rintracciare i due ladri, che di certo ricorderanno questo tentato furto per il resto della vita.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.