Iscriviti

La nuova droga sintetica che trasforma le persone in zombie

Da alcuni anni in America circola un tipo di droga sintetica che indurrebbe a fenomeni di cannibalismo, un fenomeno in espansione e sembrerebbe essere reperibile anche da noi in Italia. Un vero e proprio film horror che si avvera

Cronaca
Pubblicato il 13 febbraio 2014, alle ore 11:54

Mi piace
2
0
La nuova droga sintetica che trasforma le persone in zombie

In America è allarme “zombie“. Si tratta di un fenomeno noto già dal 2010 che ha creato scalpore e paura tra gli americani. E’ dovuto all’uso di una droga che contiene uno o più derivati sintetici del catinone, una sostanza che in natura si trova nella pianta africana del Kat ed è un alcaloide che ha effetti stimolanti sul sistema nervoso centrale, simile quindi alla cocaina e alle anfetamine.

http://www.youtube.com/watch?v=wPonwUnwObs

Questa nuova droga è nota con vari nomi, “settimo cielo”, “sali da bagno”, “droga dei cannibali”, può essere iniettata, sniffata e fumata. E’ tra le droghe sintetiche più tremende, poichè crea dei forti stati di paranoiaallucinazioniinsonnia, estrema euforia, forte irritabilità emotivaautolesionismo e può portare ad estrema violenza, spingendo a compiere atti di follia disumana come il cannibalismo. Si perdono completamente i freni inibitori. In varie zone degli Stati Uniti d’America si sono verificati dei casi di cannibalismo di persone che avevano  assunto questa droga. A Miami un uomo ha tentato di divorare il viso di un clochard, ucciso poi dagli agenti di polizia, a Baltimora uno studente universitario ha mangiato il suo coinquilino, i cui resti furono ritrovati nell’appartamento e non meno eclatante è il caso di un uomo in Louisiana che dopo essersi tagliato la gola, girovagava per le strade come nulla fosse, salvato poi da alcune persone prima che morisse dissanguato.

Sembra che la “droga dei cannibali” sia giunta anche da noi e ne è l’esempio un caso a Genova di un uomo che ha sfigurato il viso della sua compagna a morsi. In Italia, per fortuna, è ancora molto costosa e nota con il nome di “shaboo”, che verrebbe spacciata dalla comunità filippina. Si può affermare che mai come ora i film horror sugli zombie stanno diventando una realtà concreta e spaventosa.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!