Iscriviti

Kabobo uccise a picconate tre uomini: sarà scarcerato

Kabobo, il ghanese che prese a picconate tre passanti a Milano uccidendoli, verrà scarcerato e trasferito all'ospedale psichiatrico giudiziario

Cronaca
Pubblicato il 21 gennaio 2014, alle ore 11:30

Mi piace
0
0
Kabobo uccise a picconate tre uomini: sarà scarcerato

Il Tribunale del riesame di Milano ha dichiarato Kabobo incapace di intendere e di volere dopo una perizia sulla sua salute mentale.

Il ghanese a maggio scorso aveva ucciso tre uomini prendendoli a picconate per le strade di Milano, senza alcun motivo apparente.

Alessandro Carolé, Daniele Carrella ed Ermanno Masini morirono in seguito alle ferite inferte da Kabobo, con l’unica colpa di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Dopo questa decisione l’uomo di nazionalità ghanese uscirà dal carcere San Vittore e sarà trasferito all’ospedale psichiatrico.

Qualche mese fa, dal San Vittore, trapelò la notizia del tentativo di Kabobo di aggredire un compagno di cella per strangolarlo. Sembrerebbe essersi giustificato affermando di aver udito una voce celeste comandargli di assassinare l’uomo. Già nel pluriomicidio di Milano parlò della “Voce di Dio”.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!