Iscriviti
Milano

Incendio Milano: quanto costa un appartamento nel grattacielo di Mahmood

Svelato il valore degli appartamenti situati nella Torre del Moro, il grattacielo di Milano che si è incendiato domenica 29 agosto per cause ancora da accertare.

Cronaca
Pubblicato il 30 agosto 2021, alle ore 22:32

Mi piace
3
0
Incendio Milano: quanto costa un appartamento nel grattacielo di Mahmood

Il grattacielo Torre del Moro di Milano, andato a fuoco domenica 29 agosto, era un edificio di alto livello. La società che lo ha edificato ha sempre costruito a livelli estremamente elevati come qualità di prodotti e, adesso, bisognerà capire le cause del rogo ed eventuali responsabilità a livello costruttivo.

Sull’incendio, infatti, indaga la Procura di Milano. L’edificio è stato costruito tra settembre 2009 e febbraio 2010 dall’impresa Moro Costruzioni Spa. All’inizio la crisi economica e le difficoltà legate alla posizione avevano rappresentato un freno alle vendite, dal momento che si trova in una zona periferica del capoluogo lombardo.

Tra gli inquilini, che hanno perso completamente tutto, è montata la rabbia per il rivestimento che doveva essere ignifugo: anche l’azienda che si è occupata del cappotto termico scriveva dell’uso di materiale isolante incombustibile. Come è noto anche il cantante Mahmood era uno dei proprietari di un’abitazione di quell’edificio bruciato.

La notizia, finita sulle prime pagine di siti e giornali, ha creato non poche polemiche. Il cantante di Soldi, tra gli sfollati insieme ad altrettante persone che abitavano nel palazzo in via Antonini, è stato travolto dagli insulti.  Abitava al nono piano ed era in casa quando è scoppiato l’incendio.

Poco dopo sarebbe stato tra i primi a lasciare la struttura e a mettersi in salvo. Ma quanto costa un appartamento nella Torre del Moro andato a fuoco a Milano? Come riporta QuiFinanza, i primi inquilini avevano pagato le ville urbane meno di 5mila euro a metro quadro, riuscendo a rivenderle anche oltre 5.200 euro.

Tra le case anche un appartamento di 150 metri al sedicesimo piano venduto di recente a 785mila euro ed è composto da tre camere e due bagni, con un parquet su tutto il pavimento, infissi in legno con doppio vetro, tapparelle elettriche, porta blindata, termovalvole, videocitofono e armadiature fatte su misura, oltre che una vista mozzafiato sullo skyline di Milano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Appartamenti con prezzi da capogiro per Torre del Moro, il grattacielo che è diventato una torcia nel giro di pochi minuti a causa di un incendio divampato nei piani alti dell'edificio. Non si può spendere così tanto per un appartamento per poi non avere certezze sulla validità del materiale di costruzione e la sicurezza dell'edificio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!