Iscriviti

Incendio in casa di Veronica Pivetti. Salva per miracolo

Veronica Pivetti ancora non riesce a capacitarsi del terribile incendio che le ha distrutto la casa. L'attrice è salva per miracolo, ed ha avuto la forza e la prontezza di scappare con i suoi due cani

Cronaca
Pubblicato il 29 maggio 2014, alle ore 22:21

Mi piace
0
0
Incendio in casa di Veronica Pivetti. Salva per miracolo

Veronica Pivetti salva per miracolo e, ancora spaventata, racconta la sua triste avventura. Un incendio, infatti, ha distrutto la casa dell’attrice 49enne; l’incendio è stato causato da una fiammata divampata dal fornello, che ha preso le tende, il divano, i tappeti, e propagandosi in tutta la casa provocando moltissimi danni. L’attrice, che abita a Roma nel quartiere Prati, racconta che stava preparando un tè, aveva messo un pentolino sul fuoco e improvvisamente la fiamma del fornello si è allargata incendiando l’intero appartamento.

La donna, scossa dalla paura, ha preso i suoi cani ed è scappata. Ha avvertito i pompieri che sono accorsi subito ma purtroppo non c’era più nulla da fare, della casa era rimasto davvero molto poco. La Pivetti, oltre ad essere sconvolta per la perdita della casa, non riesce a pensare al fatto che, se fosse scappata sulla terrazza, sarebbe rimasta intrappolata. E’ quello che le hanno detto i pompieri quando sono arrivati, facendole notare che, nella disgrazia, è stata molto fortunata.

Dice ai giornalisti:  “Non mi era mai capitato niente del genere in vita mia, se penso che ero a tre metri dalle fiamme...”. L’attrice si trovava infatti a pochissima distanza dalle fiamme e avrebbe potuto essere trascinata nel fuoco in un attimo. Veronica Pivetti è ancora molto agitata, ma pian piano sta realizzando che per fortuna è ancora viva. Il fatto di essere rimasta solo con le cose che aveva addosso, una maglietta e un paio di pantaloni, la fa anche sorridere, perché è niente rispetto a quello che avrebbe subito se fosse rimasta ancora dentro la casa.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!