Iscriviti

Il nonno vuole partecipare al matrimonio del nipote: l’hospice realizza il suo sogno

Un tenero nonnetto voleva a tutti i costi assistere al matrimonio dei suoi nipoti e l'hospice in cui vive è riuscito a realizzare il suo desiderio per la gioia dell'anziano e dei nipoti.

Cronaca
Pubblicato il 6 agosto 2021, alle ore 19:01

Mi piace
1
0
Il nonno vuole partecipare al matrimonio del nipote: l’hospice realizza il suo sogno

Ci sono storie che meritano di essere raccontate perchè toccano il cuore, proprio come quella di nonno Savino. L’Hospice della Asl Bt di Minervino, grazie alla complicità di tutti gli operatori e nel pieno rispetto delle regole di sicurezza, hanno fatto in modo di realizzare un esplicito desiderio dell’anziano. 

La storia è affidata ai social, alla pagina Facebook dell’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Barletta-Andra-Trani, che ha realizzato il sogno dell’anziano.

L’accaduto

Il nonnetto ha chiesto di poter assistere al matrimonio di suo nipote, di poter vedere l’amato nipote con la compagna vestiti in abito da sposa nel loro giorno più bello. Nonostante le sue condizioni di salute non gli permettessero di uscire dalla struttura, tutti gli operatori dell’hospice si sono prodigati per trovare un modo alternativo che riuscisse a realizzare il sogno del nonno.

Nelle foto su Facebook si vedono gli sposi che salutano il nonno dalla stanza, e tra le mani di nonno Savino si legge una lettera: “Al nonno Savino. Alla fine ce l’hai fatta, volevi esserci a ogni costo e in qualche modo ci sei riuscito, hai mantenuto la promessa e ci hai fatto il regalo più bello che potessi farci: esserci”. 

Anche se non fisicamente, per sentirlo vicino, aggiugono i coniugi, è bastato sapere che avrebbe lottato con tutte le sue forze per arrivare a quel giorno. E la pagina Facebook è stata inondata di commenti di persone che ci hanno tenuto a ringraziare chi ha permesso che il sogno potesse diventare realtà. Uno di questi dice: “Un inchino a chi ha permesso che tutto ciò avvenisse”. 

I sanitari, infatti, hanno spostato l’anziano in una stanza con una vetrata dalla quale, ad un certo punto, si sono presentati i novelli sposi. Con la mano del giovane marito appoggiata sulla vetrata per salutare nonno Savino, che ha così potuto sentirsi partecipe del giorno più bello della vita del nipote.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Ci sono storie stupende, toccanti, strappalacrime, come questa che ho voluto raccontarvi e che ha permesso la realizzazione del sogno di un anziano nonnetto grazie ad un lavoro di squadra di tutto il personale dell'hospice. E' a loro che voglio rivolgere il mio grazie per aver reso possibile questo piccolo grande mitacolo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!