Iscriviti
Roma

Il cinema nacque 125 anni fa: storia di un’epoca cinematografica

Era il 28 dicembre del 1895 quando al Salon Indien del Grand Café, boulevard des Capucines, Parigi, per la prima volta nella storia un pubblico pagante assisteva a una proiezione cinematografica.

Cronaca
Pubblicato il 30 dicembre 2020, alle ore 19:42

Mi piace
3
0
Il cinema nacque 125 anni fa: storia di un’epoca cinematografica

Era il 28 dicembre del 1895 quando il primo film venne proiettato nelle sale, L’invenzione dei fratelli Auguste e Louis Lumière, fotografi, figli d’arte, originari di Besançon a due passi dall’Italia, incontrava i suoi primi spettatori. Era nato il cinema. Il grande schermo per eccellenza. Con i suoi video roboanti e il suo sound. Celebriamolo oggi che i cinema sono tristemente chiusi a causa della pandemia.

La prima proiezione fu esperienza per pochi, era un sabato molto freddo e al Salon indien del Grand Café, boulevard des Capucines, Parigi. Uno striscione sul marciapiede del boulevard des Capucines recitava: “Cinematographe Lumière. Entrée un franc”, ma faceva freddo e quel giorno i primi spettatori della storia del cinema furono solo trentatré per una mezz’ora di spettacolo.

Tra loro però c’era anche Georges Mélies, mago illusionista, La storia vuole che Mélies dopo quella prima mezz’ora capisca immediatamente il valore di quella invenzione e proponga al padre dei fratelli, pronunciò una frase storica”Il Cinématographe non è in vendita. E ringraziatemi, giovanotto, questa invenzione non ha futuro”.

I fratelli invece negli anni successivi fecero il tutto esaurito nelle sale, e presto aprirono in tutto il mondo. Fin dai primi giorni del 1896 i fratelli Lumière cominciano a mettere a frutto la loro invenzione e soprattutto la felice intuizione delle proiezioni collettive. Scelsero non di vendere il brevetto ma di creare una rete di concessionari, il sistema è economicamente vantaggioso.

La prima proiezione italiana avvenne il 13 marzo 1896 a Roma per opera dei Lumière ma il primo cinema, la Sala Reale Cinematografo Lumière, non fu inaugurato che nel 1899. Post Scriptum: oggi si è spento all’età di 87 anni un certo William Link, il creatore della serie Colombo e La Signora in Giallo, ne facciamo un ricordo anche da parte di Steven Spielberg che twittando un messaggio di cordoglio ricorda con orgoglio, di aver sceneggiato nel 71 le prime puntate del commissario Colombo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - amo molto il cinema, è un grande dispiacere sapere che le sale cinematografiche sono chiuse a causa della pandemia, è arte. spero presto che le cose migliorino e che tutti possano fruire di nuovo di questo strumento delle sale cinematografiche e anche gli operatori che lavorino nello spettacolo possano presto riprendersi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!