Iscriviti

I carabinieri vedono un furgone senza nessuno alla guida e lo fermano

Una vicenda incredibile quella successa in provincia di Brescia. Le forze dell'ordine hanno fermato un furgone che sembrava viaggiare senza autista: ecco cosa hanno scoperto.

Cronaca
Pubblicato il 24 ottobre 2022, alle ore 16:55

Mi piace
0
0
I carabinieri vedono un furgone senza nessuno alla guida e lo fermano

Ascolta questo articolo

Ogni giorno capita di sentirne davvero di ogni tipo, la gente riesce a rendersi protagonista delle vicende più ambigue e incredibili. L’episodio in questione rientra senza ombra di dubbio tra i casi più particolari e, purtroppo, anche al di fuori dei confini della legalità; lo avrà imparato letteralmente a sue spese il protagonista di questa assurda vicenda.

I carabinieri erano in servizio a pattugliare alcune zone di loro competenza quando, improvvisamente, scorgono un furgone che sembrava proseguire indisturbato senza l’apparente presenza di un autista. Insospettite, le forze dell’ordine si sono viste costrette a fermare il veicolo che, all’alt dei carabinieri, ha subito accostato: ecco cosa hanno scoperto.

L’incredibile scoperta

È successo in provincia di Brescia, dove i carabinieri della stazione di Artogne stavano svolgendo il proprio servizio di pattuglia con dei controlli di rito. Scorto un furgone Ford Transit, apparentemente senza guidatore, i militari hanno subito fatto fermare il mezzo per cercare di scoprire l’arcano.

Quando si sono avvicinati al mezzo sono rimasti a dir poco interdetti nello scoprire come al volante ci fosse in realtà un bambino di appena 11 anni, che tra l’altro guidava il furgone senza alcuna incertezza. In realtà, con uno scambio repentino, al posto di guida aveva cercato di mettersi poi il padre del bambino, ma ovviamente i due non sono riusciti ad ingannare i carabinieri, ai quali è parso subito ben chiaro come fossero andate le cose.

A causa di questo gesto a dir poco sconsiderato, al padre del bambino è stata corrisposta una multa di ben 5 mila euro, mentre, ovviamente, il bambino minorenne non può essere accusato di alcun illecito. Sicuramente resta da chiarire come facesse un 11enne a guidare in modo così impeccabile un mezzo pesante di quel tipo. Forse la questione sarà oggetto di ulteriori accertamenti delle forze dell’ordine.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Andrea Rubino

Andrea Rubino - Si tratta di una vicenda davvero incredibile. Ci si chiede come possa un genitore mettere così a rischio l'incolumità di un ragazzino di appena 11 anni. Per fortuna è stato fermato appena in tempo dalle forze dell'ordine. Spero che episodi simili non si ripetano più, ne va della sicurezza di tutti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!