Iscriviti

Giorgio e Rosa, sposati da 52 anni e divisi dal coronavirus, si riabbracciano in reparto grazie ai medici

Neanche il covid-19 è riuscito a separarli: Giorgio e Rosa, insieme da 52 anni, sono stati ricoverati in due reparti diversi all'ospedale di Cremona. Gli operatori sanitari gli hanno organizzato un incontro a sorpresa e il loro abbraccio ha commosso l'Italia.

Cronaca
Pubblicato il 16 aprile 2020, alle ore 18:51

Mi piace
4
0
Giorgio e Rosa, sposati da 52 anni e divisi dal coronavirus, si riabbracciano in reparto grazie ai medici

In Italia, dall’inizio della pandemia generata dal pericoloso coronavirus, 21.645 vittime sono state strappate alle braccia delle loro famiglie. Attualmente, nel territorio italiano sono presenti 165.155 contagiati che continuano a lottare contro gli effetti devastanti del covid-19. Per contrastare la rapidità dei contagi, il governo ha imposto delle misure di contenimento e distanziamento sociale molto drastiche. 

Inseparabili e felici, dopo più di cinquant’anni di matrimonio, Giorgio e Rosa sono stati divisi dal crudele coronavirus. A metà marzo, Giorgio è stato ricoverato all’ospedale di Cremona a causa di una forte polmonite da covid-19. La moglie Rosa, come moltissimi altri familiari che hanno dei parenti ricoverati, non ha potuto assistere il suo amato marito.

Giorgio, come un grande guerriero, ha sempre continuato a lottare senza mai lamentarsi, proprio come raccontato dalla dottoressa Manuela Denti: “Giorgio è una di quelle persone alle quali non puoi far altro che affezionarti, mai un lamento, sempre un grazie. Ad un certo punto ci ha confessato la tristezza che provava perché voleva tornare a casa dalla sua amata Rosa”.

Nel frattempo, anche Rosa è stata ricoverata ma il suo letto si trovava in un altro reparto, quello di chirurgia multispecialistica. Quando le condizioni di salute della donna sono migliorate ed è giunto il momento delle sue dimissioni, la dottoressa Denti ha deciso di regalare alla coppia un bellissimo regalo.

In stretta collaborazione con gli altri operatori sanitari, la dottoressa Denti mediante un simpatico pretesto ha riunito Giorgio e Rosa nella stessa stanza. Dopo tanti giorni di straziante isolamento e di pesante distanza, finalmente i due innamorati hanno potuto incontrarsi con un grande abbraccio: “Nessuno di noi è riuscito a trattenere le lacrime. Un lungo abbraccio, dolci parole, dieci minuti di tenerezza e il desiderio di assicurarsi delle reciproche condizioni di salute. L’unico rammarico è quello di non averli potuti dimettere insieme. Speriamo che Giorgio raggiunga presto Rosa. Anche perché non vede l’ora di fare le coccole anche a Willy, il cane che vive con loro da 17 anni”.

Uniti da 52 anni, Giorgio e Rosa sono tornati a sorridere insieme. Nonostante le difficoltà del momento, l’efficiente lavoro e i sacrifici infiniti dei medici di Cremona hanno permetto alla coppia di tornare a vivere serenamente. La loro storia è stata raccontata da tutti i giornali e il loro abbraccio ha conquistato il cuore di tutti gli italiani.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Il dolce abbraccio di Giorgio e Rosa ha riempito il cuore di tutta l'Italia che, in questo preciso momento storico, necessita di grandi esempi di speranza. Nonostante le pesanti conseguenze della pandemia, non bisogna mai smettere di credere in un futuro migliore. La trionfante storia di Giorgio e Rosa ha dimostrato che l'amore vince sempre!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!