Iscriviti
Milano

Gerry Scotti è positivo al coronavirus. Per adesso il noto conduttore è a casa sotto stretto controllo medico

Nelle ultime ore, sul web, circolava la notizia della positività di Gerry Scotti al Covid-19. Il noto conduttore ha ufficializzato la notizia confermando di essere positivo al coronavirus attraverso la sua pagina Instagram.

Cronaca
Pubblicato il 26 ottobre 2020, alle ore 15:55

Mi piace
13
8
Gerry Scotti è positivo al coronavirus. Per adesso il noto conduttore è a casa sotto stretto controllo medico

Il noto conduttore Gerry Scotti, per tutti lo zio Gerry, ha comunicato sulle sue pagine Instagram la sua positività al coronavirus. Gerry Scotti,  su Instagram, ha pubblicato un audio in cui si rivolge alle persone che come lui sono state contagiate dal virus dicendo: ”Coraggio a chi è malato, per esservi vicino me lo sono preso pure io. Non mogliamo”. Lo zio Gerry ha comunicato di essersi preso il virus e di trovarsi a casa sua sotto stretto controllo medico ed ha ringraziato tutti per l’affetto e l’interessamento dimostrato pubblicando una sua foto che lo ritrae sorridente davanti a un microfono.

Gerry Scotti, anche in questa situazione, non perde il suo buon umore, attraverso una telefonata informa tutti che: ”sto abbastanza bene, (racconta tra un colpo di tosse ed un altro) e la prima cosa che desidero dire è che voglio essere davvero vicino a coloro che in questo momento sono malati di covid. Forza e coraggio, non mollate. Per farvi vedere quanto sono vicino a voi me lo sono preso pure io. Purtroppo temo che prima o poi ce lo dovremmo fare tutti anche se tutti noi pensiamo che non ci capiterà mai”. Lo zio Gerry è famosissimo per le sue trasmissioni e racconta di essere stato super rigoroso nel rispettare le regole stabilite dal Consiglio Superiore della sanità, ha utilizzato tutte le precauzioni indicate. Lo stesso conduttore non riesce a capire come possa essersi preso il virus poiché racconta che nella sua famiglia sono al limite della paranoia, non vede gli amici, non vede neanche suo figlio nonostante (nonostante lo stia per rendere nonno).

Il conduttore ha fatto il tampone perché oggi avrebbe dovuto recarsi a Roma in treno per registrare una puntata di “Tu Sì que Vales” e naturalmente per refistrare la puntata tutti devono essere controllati e per questo sabato mattina ha fatto il tampone che, questa volta è risultato positivo.

Al momento il conduttore non presenta grandi sintomi ed infatti lui stesso dice che: “se non ci fosse stato il coronavirus sarei stato convinto di essermi preso una normale influenza“. I sintomi che presenta Scotti sono: ossa rotte, una febbriciattola, mal di testa e un po’ di tosse. Il presentatore dice che se la sua positività proseguirà in questo modo può ritenersi decisamente fortunato ma, informa tutti che non ha nessuna intenzione di mollare ed invita tutti coloro che non hanno il Covid utilizzare molta prudenza mentre vuole infondere molto coraggio a tutti quelli che al momento stanno lottando contro il virus, proprio come lui.

Secondo le fonti di “Dagospia” sembra che il conduttore potrebbe essere stato contagiato dalla sua compagna, sempre dal suddetto sito si ipotizza che potrebbe saltare la registrazione delle ultime puntate di “Tu si che vales” ed anche il programma “caduta libera” potrebbe non essere registrato, mentre per quanto riguarda “il milionario” il programma si è concluso già la settimana scorsa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - No!! Lo zio Gerry no!! Adoro questa persona, nonostante io non abbia avuto la fortuna di incontrarlo di persona, sono convinta che sia un uomo dolce, disponibile, allegro, una persona che tutti vorrebbero avere vicino. Lo considero un orsacchiotto dolce ma anche forte e protettivo. Forza Zio Gerry, combatti! Ne devi uscire più forte di prima, devi vedere tuo nipote!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!