Iscriviti
Genova

Genova: rapinano scooterista che aveva rubato la moto su cui viaggiava, tutti denunciati

Lo stano caso dello scooterista derubato che poi si scopre essere un "collega" dei rapinatori. E' successo a Genova: vediamo la notizia nel dettaglio.

Cronaca
Pubblicato il 18 agosto 2020, alle ore 18:20

Mi piace
2
0
Genova: rapinano scooterista che aveva rubato la moto su cui viaggiava, tutti denunciati

E’ successo a Genova lo strano fatto che vede protagonista uno scooterista vittima di una rapina. Fin qui nulla di particolarmente strano, se non per il fatto che la vittima del furto aveva a sua volta rubato la moto su cui viaggiava. E’ il caso di dire: chi la fà, l’aspetti. Ma andiamo per ordine per capire meglio come sono andate le cose.

La Polizia di Stato di Genova, nei pressi della stazione di Principe, ha denunciato due ragazzi di origine albanese per rapina in concorso. I rapinatori, di 18 e 19 anni, sono stati colti sul fatto mentre erano intenti ad aggredire un uomo fino a provocare la sua caduta dallo scooter che stava guidando.

Rapinano uno scooterista che poi si scopre essere un loro “collega”

I due malviventi volevano sottrargli il borsello e per questo lo hanno violentemente strattonato fino a farlo cadere a terra. Alcuni testimoni che hanno assistito alla scena non sono stati fermi a guardare, ma hanno rincorso i due malintenzionati fino ad arrivare in via Cantone, lì si sono imbattuti in due volanti del Commissariato Cornigliano e della Questura che prontamente sono riusciti a fermare i rapinatori.

Una volta effettuato il fermo, è giunta sul posto un’ulteriore volante per prestare soccorso all’uomo fatto cadere a terra. Ecco che allora si sono resi conto che la situazione stava prendendo una piega alquanto curiosa. Il 61enne genovese, infatti, da vittima è passato improvvisamente dalla parte dei criminali, questo perché a sua volta aveva rubato lo scooter su cui stava viaggiando. Morale della storia, è stato anche lui denunciato per furto aggravato.

Tra la sorpresa generale, soprattutto degli agenti di Polizia, in un colpo si sono risolti ben due casi di furto. I due ragazzi, nel frattempo sono stati denunciati per rapina in concorso e si è poi scoperto che uno dei due aveva anche precedenti penali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Quante possibilità c'erano che lo scooterista fosse a sua volta vittima di una rapina? Forse una su un milione? Ebbene, mai dire mai. Un caso davvero strano che avrà fatto pensare a ladro di scooter quanto il destino si sia preso gioco di lui. E anche questa volta il karma ha fatto un buon lavoro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!