Iscriviti
Roma

G20, Biden ringrazia Draghi e l’Italia: "Arriveremo a emissioni zero nel 2050"

"Arriveremo a emissioni zero nel 2050". Lo assicura il presidente degli Stati Uniti Joe Biden nella conferenza stampa al termine del G20 di Roma, sottolineando di smettere di finanziare il carbone.

Cronaca
Pubblicato il 1 novembre 2021, alle ore 09:42

Mi piace
2
0
G20, Biden ringrazia Draghi e l’Italia: "Arriveremo a emissioni zero nel 2050"

Grazie all’Italia per il G20 e l’ospitalità, grazie a Draghi che ha fatto un grandissimo lavoro nel presiedere questo evento in un anno difficile segnato da grandi sfide globali, con risultati tangibili su clima, pandemia ed economia“: lo ha detto il presidente americano Joe Biden nella conferenza stampa in chiusura del G20 di Roma.

Rispondendo a una domanda sul cambiamento climatico, il presidente ha detto che il  suo piano Build back better passerà e verrà approvato.

La vicenda

Non passeremo alle energie rinnovabili dal giorno alla notte, intanto smetteremo di finanziare il carbone”: a dirlo, nel corso della conferenza stampa di chiusura del G20, il presidente americano Joe Biden, secondo cui appunto non è realistico smettere di usare benzina e gas all’improvviso, ma ha assicurato che arriveremo ad emissioni zero entro il 2050.

Il presidente Usa ha ringraziato espressamente l’Italia e il premier Mario Draghi per il gran lavoro svolto, sottolineando che il vertice dei leader del G20 a Roma ha prodotto risultati “tangibili” sul clima, la pandemia di Covid-19 e l’economia. “Credo che abbiamo fatto progressi tangibili, anche grazie alla determinazione che gli Stati Uniti hanno portato al tavolo delle discussioni“, le parole di Biden. E ancora: il vertice “ha mostrato il potere dell’America quando si impegna e lavora con i nostri alleati partner sulle questioni”.

Durante la conferenza stampa Biden ha parlato, commosso, anche di papa Francesco, ricordando qualcosa di molto personale. “È un uomo di grande empatia, che comprende che gran parte della cristianità è aprirsi e perdonare”, ha detto Biden rispondendo a una domanda di una giornalista. “Papa Francesco è una persona che ha portato conforto alla mia famiglia“, ha detto ancora, raccontando di quando Bergoglio ha incontrato l’intera famiglia Biden nel 2015 poco dopo la morte del figlio Beau, stroncato da un tumore al cervello.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Ritengo che sia importante che i principali Paesi del mondo si incontrino in occasioni come il G20 per trovare soluzioni comuni alle sfide del nostro tempo, e sono dell'ottica che la presidenza del G20 sia un ruolo di prestigio per l’Italia, dimostrando l’autorevolezza del nostro Paese nel panorama internazionale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!