Iscriviti

Frosinone: sposa lascia gli invitati al banchetto nuziale per andarsi a vaccinare

Una sposa, dopo aver pronunciato il fatidico si, ha momentaneamente lasciato gli invitati al banchetto nuziale per ricevere la somministrazione della seconda dose del vaccino anti-Covid.

Cronaca
Pubblicato il 29 giugno 2021, alle ore 13:08

Mi piace
3
0
Frosinone: sposa  lascia gli invitati al banchetto nuziale per andarsi a vaccinare

Quella che sto per raccontarvi è una storia che sta facendo il giro del web, quella di Floriana che, proprio nel giorno del suo matrimonio, si è momentaneamente assentata dal banchetto nuziale per sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid.

Dopo aver pronunciato il fatidico si, con una ristretta cerimonia religiosa, quando gli invitati si sono spostati al ristorante per il pranzo, Floriana,accompagnata dal marito, Ivan Marotta, è andata a ricevere la seconda dose vaccinale all’hub Stellantis, nel comune di Piedimonte San Germano, in provincia di Frosinone.

L’accaduto

Floriana ha chiamato l’Asl territoriale, richiedendo di anticipare il suo turno, piuttosto che rimandare. La sua richiesta è stata, fortunatamente, accolta e così ha ricevuto la seconda dose, programmata per lei al momento della prenotazione della prima dose, come da appuntamento, sul portale della Regione Lazio. 

I cittadini del Lazio stanno mostrando un comportamento eccezionale,rispondendo alle regole e aderendo in massa alla campagna vaccinale, tanto che il Lazio è la prima regione d’Italia per numero di somministrazioni vaccinali. Con questi ritmi, dice Alessio d’Amato, si arriverà al 70% della popolazione laziale immunizzata entro l’8 agosto.

Proprio Alessio D’Amato, assessore regionale alla Sanità, non ha potuto non esaltare il comportamento esemplare della neo-sposa, dichiarando di aver sorriso nel leggere la notizia di Floriana che ha mostrato un senso civico encomiabile, recandosi al centro vaccinale nel bel mezzo del suo matrimonio.Floriana, cosa avrà dichiarato? “Un’esperienza che mi accompagnerà tutta la vita”. 

Un cambio di programma, quello della bella 30enne Floriana, che di professione fa l’estetista…un programma che le ha stravolto il giorno più bello della sua vita. La ragazza non ha saputo dire di no alla chiamata che accettava l’anticipo della vaccinazione e così, al termine della cerimonia religiosa, ha terminato il suo ciclo vaccinale, dicendo addio al Covid prima di iniziare la sua nuova vita da sposina. Un esempio davvero su cui cui riflettere, il suo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Un grande esempio quello della neo sposa Floriana che ha capito l'importanza della vaccinazione contro il Covid, "sacrificando", seppur per poco tempo, il suo ricevimento matrimoniale per ricevere la seconda dose vaccinale. Complimenti davvero a questa sposina e tantissimi auguri per il suo matrimonio...un matrimonio che ricorderà per sempre, ne sono certa!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!