Iscriviti
Firenze

Firenze, donna incinta al nono mese cade dalla finestra e viene fatta partorire: gravi le condizioni sue e del piccolo

Sarebbe stato un incidente domestico quello che ha visto come protagonista una 22enne incinta caduta dalla finestra di una casa a Firenze. La giovane, quasi al termine della gravidanza, è stata subito soccorsa e fatta partorire. Gravi le sue condizioni.

Cronaca
Pubblicato il 2 novembre 2021, alle ore 08:34

Mi piace
0
0
Firenze, donna incinta al nono mese cade dalla finestra e viene fatta partorire: gravi le condizioni sue e del piccolo

E’ in gravi condizioni la donna di 22 anni incinta al nono mese, che è caduta dalla finestra di una casa a Firenze e poi è stata fatta partorire all’ospedale di Careggi. Sia lei che il neonato sono in prognosi riservata. 

Attualmente in corso gli accertamenti dei carabinieri. La giovane donna, stando ad una prima approssimativa ricostruzione del tragico episodio, sarebbe caduta per motivi accidentali, a seguito di un incidente domestico.

L’accaduto

La 22enne e il bambino sono in prognosi riservata: al momento risulta che la donna sia caduta per motivi accidentali. L’episodio è accaduto domenica 31 ottobre in via della Chiesa, nell’Oltrarno a Firenze. La donna è stata soccorsa dai vicini di casa e trasferita a Careggi dove si trova in prognosi riservata col piccolino fatto nascere dai medici.

Sono ore di apprensione per le gravissime condizioni della neonamma e del piccolo che, come la madre, avrebbe riportato gravi lesioni nella caduta. I carabinieri sono al lavoro per cercare di capire come mai la 22enne sia precipitata e l’ipotesi più gettonata, allo stato attuale, è che la giovane donna sarebbe caduta per motivi accidentali, vittima di un incidente domestico.

La 22enne, ormai quasi a fine gravidanza, dopo essere precipitata alla finestra, è finita in strada, dove è stata soccorsa dai passanti e dal vicinato. Trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Careggi dal 118, le sue condizioni cliniche sono apparse subito complicate. I medici hanno fatto venire al mondo il bimbo, trovando che anche le condizioni del piccolo gravi.

Colpi, schiacciamenti e traumatismi di forte entità, a volte, sfortunatamente possono minare l’incolumità della mamma e, di riflesso, quella del bambino. In alcuni casi, più che altro a gravidanza avanzata, questo tipo di incidenti può comportare:la formazione di un ematoma placentare da urto o caduta, che potrebbe portare al distacco della placenta, la rottura delle acque (con nascita prematura) ossia la rottura delle membrane del sacco amniotico, contrazioni ripetute dell’utero, originate da un colpo o da una caduta accidentale, tali da provocare un aborto o un parto prematuro, a seconda dei casi. Ulteriori aggiornamenti sono previsti nelle prossime ore. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una caduta accidentale avrebbe potuto produrre conseguenze devastanti per questa donna incinta e per il piccolo che portava in grembo. Speriamo che le sue condizioni e quella del bimbo che è stato fatto nascere d'urgenza, migliorino! Vicende come queste lasciano senza parole. Pregherò per lei e per il figlioletto, sperando in un miracolo!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!