Iscriviti

Ferrara, tenta di liberare un tombino dai detriti: cade dentro e muore

Tragedia la notte scorsa a Filo di Argenta, in provincia di Ferrara, dove un 62enne è morto nel tentativo di liberare un tombino che si era intasato a causa dei detriti trasportati da una bomba d'acqua. A trovarlo esanime è stata sua moglie.

Cronaca
Pubblicato il 21 settembre 2021, alle ore 14:55

Mi piace
0
0
Ferrara, tenta di liberare un tombino dai detriti: cade dentro e muore

Un’assurda tragedia si è verificata la notte scorsa a Filo di Argenta, in provincia di Ferrara, dove un uomo di 62 anni è deceduto nel tentativo di liberare dai detriti un tombino della cosiddetta “fogna bianca”. Secondo quanto riferiscono i media locali e nazionali, intorno alle ore 3.00 l’uomo è uscito da casa per andare ad effettuare l’operazione che si era prefissato, ma non è più tornato. A lanciare l’allarme ai soccorritori è stata la moglie, che, preoccupata, si è messa a cercarlo in piena notte. 

Lo ha trovato intorno alle 3:30 ormai esanime nel tombino. A questo punto sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto ad estrarre il malcapitato da quella trappola rivelatasi mortale. Al momento sono in corso i relativi accertamenti  per chiarire per bene le cause dell’incidente. Sul caso indagano i carabinieri del Comando Provinciale di Ferrara, che sul luogo del fatto di cronaca hanno provveduto ad effettuare i rilievi del caso. 

Strada allagata

Nelle scorse ore nel ferrarese si è abbattuta una vera e propria bomba d’acqua, la quale ha causato anche numerosi disagi alla circolazione. La viabiità è tornata comunque alla quasi normalità nel corso della mattinata. Il giudice ha disposto l’autopsia sul corpo del 62enne. La strada in cui è avvenuta la tragedia era completamente allagata

Per motivi di privacy il nome della vittima non è stato reso noto. Sul decesso dell’uomo gli inquirenti pensano che molto probabilmente abbia influito il maltempo. La notizia di quanto accaduto si è sparsa immediatamente in tutta la cittadina di Filo di Argenta, destando sconcerto tra gli abitanti. 

Nelle prossime ore potranno sicuramene conoscersi ulteriori dettagli su questo episodio avvenuto nel ferrarese. Tra l’altro Filo di Argenta è una piccola frazione che si trova nell’omonimo comune di Argenta. La tragedia accaduta la notte scorsa ha segnato profondamente la cittadina, lì dove raramente fanno capolino gravi episodi di cronaca. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio che lascia davvero senza parole quello avvenuto nel ferrarese, dove questa persona è morta nel tentativo di liberare un tombino ostruito dai detriti portati dall'acqua. Si tratta di tragedie che segnano intere comunità lì dove accadono. Sicuramente adesso saranno gli inquirenti a chiarire quanto avvenuto, sotto shock la moglie e i famigliari dell'uomo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!