Iscriviti

Fabrizio Santamaria mostra il sedere dinanzi alla cattedrale di Noto: denunciato per atti osceni

Negli ultimi giorni uno scatto di Fabrizio Santamaria, che mostra il suo sedere dinanzi alla cattedrale di Noto, sta facendo il giro dei social network.

Cronaca
Pubblicato il 25 agosto 2021, alle ore 11:31

Mi piace
2
0
Fabrizio Santamaria mostra il sedere dinanzi alla cattedrale di Noto: denunciato per atti osceni

Fabrizio Santamaria, sexworker e organizzatore d’eventi, negli ultimi giorni ha conquistato la ribalta per aver postato una fotografia molto spinta sul suo profilo Twitter. Il giovane calabrese, da tempo residente a Milano, che si trova in vacanza a Noto, pubblica uno scatto con le natifche fuori sulle scale della cattedrale di Noto con scritto in didascalia: “Good morning! Do you know the famous cathedral? Sono una gran pu**ana lo sai? Vieni a guardare con i tuoi occhi”.

Come ci si poteva benissimamente aspettare la fotografia ha fatto il giro del web nel giro di poche ore, e molti ragazzi come riporta “Il Giornale”, hanno voluto ripetere il gesto di Fabrizio Santamaria facendosi fotografare alle chiese simbolo di alcune delle città d’arte dell’isola.

Il caos scaturito dopo la pubblicazione della foto

Le forze dell’Ordine hanno immediatamente per individuare e sanzionare il protagonista della fotografia. In realtà non sembra essere stato un compito molto arduo, poiché Fabrizio Santamaria conta ben 35 mila follower su Twitter e quasi 3 mila su Instagram, oltre ad avere un canale su OnlyFans, un sito web “senza filtri”.

Come riportato da “Yahoo!” il sindaco ha immediatamente condannato il gesto del ragazzo: “Alla fine abbiamo deciso di tutelare la moralità e il buon nome della Città dando mandato al nostro ufficio legale di agire nelle sedi opportune contro questo turista. Abbiamo preso questa decisione per scongiurare anche qualsiasi altro goliardico tentativo di imitazione, cosa per altro già vista sui social. Certi atteggiamenti sono intollerabili e non possono passare impuniti”.

Fabrizio Santamaria, approfittando anche del momento di popolarità, ha voluto accusare il sindaco di essere una capra e di avere poca cultura ed emancipazione zero. Nonostante questo attacco però la denuncia per atti osceni in luogo pubblico è arrivata e, per il momento, la multa da pagare sarebbe di circa dieci mila euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Non ci vedo nulla di male ad essere esibizionisti, ognuno nella vita si comporta come meglio crede, ma rispettare l'arte e magari avere un pizzico di buon senso non farebbe così male. Capisco che fare così ti porta un po' di popolarità, ma a volte nella vita bisogna avere dei filtri.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!