Esulta dopo l’alcoltest negativo: poco dopo scoprono che è positiva alla cocaina (1 di 2)

Cronaca
Pubblicato il 4 settembre 2018, alle ore 11:30

Esulta dopo l’alcoltest negativo: poco dopo scoprono che è positiva alla cocaina

Non bisogna mai esultare di aver vinto contro il destino quando si è in torto: nel giro di qualche minuto, infatti, le cose potrebbero cambiare radicalmente. Lo sa bene la protagonista di questa vicenda, una donna marocchina di 47 anni, di Pontirolo Nuovo.

Durante la notte tra venerdì e sabato scorso, la donna si trovava al volante della sua auto e stava percorrendo l’ex statale 525, a Dalmine quando in lontananza ha visto un posto di blocco che le ha intimato di fermarsi per un controllo di routine.

Esulta dopo l’alcoltest negativo: poco dopo scoprono che è positiva alla cocaina

La donna, mantenendo una certa calma, si è fermata all’alt degli agenti e si è sottoposta all’alcoltest. In pochi secondi l’esito negativo ha messo di buon umore la signora che ha letteralmente esultato con tanto di baci. Euforia che ha però insospettito gli agenti.

Ed ecco che sono scattati anche i controlli antidroga: degli accertamenti che la donna non si aspettava proprio e che l’avrebbero messa nei guai sul serio. Quando sono arrivati i risultati, gli agenti sono rimasti letteralmente senza parole.

Esulta dopo l’alcoltest negativo: poco dopo scoprono che è positiva alla cocaina

Poco dopo, infatti, gli agenti hanno scoperto che la donna si era messa alla guida della sua auto dopo avere assunto della cocaina. Nel giro di poco tempo, lo sguardo felice ed allegro ha lasciato il posto alla disperazione.

Le è stata subito sequestrata la patente ed è scatta denuncia e contravvenzione. In casi come questo, è prevista una multa tra i 1.500 e i 6.000 euro. La donna, inoltre, rischia anche il carcere.