Iscriviti
Roma

È colpo di fulmine a Roma per il giovane Alessio

È sempre più raro credere nei colpi di fulmine oggigiorno ma, per fortuna, ci sono ancora persone alle quali capitano. Parliamo del giovane Alessio e quanto detto è accaduto a Roma.

Cronaca
Pubblicato il 20 maggio 2017, alle ore 20:22

Mi piace
24
0
È colpo di fulmine a Roma per il giovane Alessio

Chi lo dice che il colpo di fulmine non esiste? Ebbene si è successo proprio questo lo scorso martedì 16 maggio intorno alle ore 9:30 di mattina circa, nella nostra bella Roma capitale.

Strano ma vero, tutto ha avuto inizio dal momento che la ragazza misteriosa, dai capelli lunghi e sciolti, jeans e cuffie di smartphone attaccate alle orecchie, che ha rapito il cuore del giovane Alessio è salita sulla metro B, alla fermata di Basilica di San Paolo, luogo dell’incontro, concludendosi e arrivando così a capolinea nella stazione di Roma Termini.

Il giovane Alessio, così, colpito e “stregato” da questa giovane ragazza, ha deciso prima di tutto di riempire e tappezzare i muri di queste due fermate con cartelli che affermavano: “Prima di scendere mi hai rivolto un ultimo, infinitamente meraviglioso e profondo sguardo. Purtroppo non sono riuscito a fermarti, ma da quel momento non faccio altro che pensare a te!” e poi continua: “Non appena i nostri occhi si sono incrociati mi è venuto un nodo allo stomaco”.

cartello-colpo-di-fulmine

Non contento, il ‘nostro principe’ non si è dato per vinto, così ha deciso di ricorrere anche all’uso della tecnologia mettendo annunci sui social come Instagram e Facebook o tramite mezzi televisivi, in modo tale da darsi qualche speranza in più, creando anche addirittura una casella di posta elettronica – personalizzata per lei – nella speranza che qualcuno, o addirittura la giovane donzella, possa contattarlo per qualsiasi informazione.

Non ci resta che incrociare le dita per questo giovane ragazzo, in modo tale che non resti con l’amaro in bocca e smetta di credere nell’amore. Insomma, Roma, non fa’ la stupida stasera…

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Denise Cardillo

Denise Cardillo - È bello sentire e notare che ancora oggi nel 2017 esistano ragazzi come Alessio che fa di tutto per cercare questa ragazza senza darsi sconfitto e utilizzando mezzi che a volte sono usati in maniera sbagliata. Insomma non mi resta che augurare a questo giovane ragazzo un grosso in bocc a lupo per la ricerca di questa ragazza.

Lascia un tuo commento
Commenti
Rita Serretiello
Rita Serretiello

08 agosto 2017 - 11:48:28

E' da sempre la mia pizza preferita!

0
Rispondi
Rita Serretiello
Fabrizio Ferrara

08 agosto 2017 - 12:29:09

Pizza?

0
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

20 maggio 2017 - 22:20:47

Gran bella storia...

0
Rispondi