Iscriviti

Donna violenta da anni i suoi 4 figli disabili. Arrestata insieme al compagno e ad un amico

A Taranto una donna, madre di quattro figli, è stata arrestata insieme al compagno ed a un amico di famiglia; da anni violentavano sessualmente i bambini di 6, 9, 12 e 14 anni. Ai bambini era vietato frequentare la scuola, erano malnutriti e sporchi.

Cronaca
Pubblicato il 8 marzo 2019, alle ore 19:35

Mi piace
12
8
Donna violenta da anni i suoi 4 figli disabili. Arrestata insieme al compagno e ad un amico

A Taranto, una madre di quattro figli è stata arrestata insieme al compagno e ad un amico di famiglia; sono accusati di abusi sessuali, compiuti per anni, nei confronti dei bambini della donna di 6, 9, 12 e 14 anni.

Ad aggravare le accuse, il fatto che i quattro minori sono affetti da disabilità intellettiva.

Le indagini e le accuse

La donna, con la complicità del marito, abusa sessualmente dei propri figli, impediva loro di frequentare la scuola dell’obbligo, non li nutriva adeguatamente; da tempo, i bambini mangiavano solo patatine, popcorn e bevande gassate. Inoltre, la donna faceva mancare loro un’adeguata igiene personale.

Nella documentazione della Polizia di Stato è stato segnalato anche che i quattro bambini sono affetti da disabilità intellettiva e che il più piccolo ha iniziato a subire violenza sessuale dall’età di tre anni. I quattro bambini, subivano le violenze sessuali nell’appartamento della coppia e in un casolare di campagna abbandonato ed in disuso.

Durante le indagini gli inquirenti hanno lavorato insieme ad un esperto in psicologia infantile che ha assistito ad un incontro da ascolto protetto. Qui i bambini hanno confermato gli abusi subiti e i maltrattamenti. Al momento le indagini non sono ancora concluse perché gli inquirenti cercano ulteriori dettagli sulla vicenda.

Molti dettagli sulle loro condizioni sono emersi grazie alle confidenze dei minori agli assistenti sociali dopo il loro collocamento temporaneo in una casa famiglia. A stabilire il provvedimento di collocamento presso una casa famiglia è stato il tribunale dei minori di Taranto nel 2018.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Un ennesimo caso di violenza verso i minori, ancora una volta compiuto da chi li dovrebbe amare. L'abuso è aggravato dal fatto che i bambini avevano delle disabilità cognitive che probabilmente gli impedivano di difendersi e di opporsi. Trovo sinceramente impossibile che chi abitava vicino a loro non si fosse reso conto di ciò che avveniva o comunque che nessuno avesse il sospetto che c'era qualcosa di strano in quella famiglia, penso piuttosto che abbiano deciso di far finta di niente con la solita scusa di non volersi impicciare o di non voler finire nei guai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!