Iscriviti

Denise Pipitone: la nuova Age Progression diffusa dalla famiglia

Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004, pubblica su Facebook una nuova elaborazione grafica del volto della figlia.

Cronaca
Pubblicato il 25 ottobre 2021, alle ore 14:44

Mi piace
0
0
Denise Pipitone: la nuova Age Progression diffusa dalla famiglia

Il nuovo Age Progression di Denise 2021. Come potrebbe essere oggi. Il nuovo invecchiamento è stato realizzato dalla dottoressa Paloma Joana Galzi attraverso le foto originali di Denise, dei genitori e del fratello. 

Martedì 26 ottobre Denise compirebbe 21 anni. L’ultima immagine diffusa mostra, infatti, una giovane donna che mantiene solo qualche tratto in comune con le immagini di Denise.

La vicenda

Nel giro di meno di un’ora le condivisioni sono state oltre duemila, a testimonianza di quanto ancora la scomparsa di Denise sia viva nella memoria degli italiani. La piccola, nata il 26 ottobre del 2000, è scomparsa da Mazara del Vallo il 1° settembre del 2004 a soli quattro anni e non è mai più stata ritrovata. La madre Piera Maggio ha deciso di pubblicare sui social network una nuova foto in cui alcuni esperti hanno ricostruito il volto della ragazza come apparirebbe oggi all’età di 21 anni.

Nel corso degli ultimi 17 anni, la mamma Piera non ha mai rinunciato alla speranza di ritrovarla, ma le indagini non hanno mai portato a tracce concrete in grado di ricostruire cosa le sia davvero accaduto. Il prossimo 23 novembre il gip del tribunale di Marsala dovrà deliberare sulla richiesta di archiviazione avanzata dalla procura, cui Maggio e il suo avvocato si sono già opposti.

Nell’inchiesta è coinvolta Anna Corona, indagata per il sequestro e la sparizione di Denise. Corona è la madre di Jessica Pulizzi, processata e poi assolta per concorso nel sequestro della piccola, ed è la ex moglie del papà naturale di Denise. L’archiviazione è stata chiesta anche per Giuseppe Della Chiave che lo zio Battista, sordomuto, aveva testimoniato di aver visto con Denise su uno scooter, lo stesso giorno della scomparsa.

Non è la prima volta che viene diffusa un’immagine invecchiata di Denise: la famiglia ne aveva diffuse due nel 2008, con la piccola all’età di 8 anni, e una nel 2014, a 10. Nell’estate del 2021 anche i Ris dei carabinieri avevano sfruttato l’age progression per diffondere una foto di come potrebbe essere Denise a 21 anni, ma la famiglia l’aveva definita “non coerente con quelle precedenti, due nel 2008, una nel 2014, tutte diverse tra loro, sembrano persone diverse.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - La storia della piccola Denise Pipitone continua a tenere gli italiani con il fiato sospeso e la speranza, quella che mamma Piera non ha mai perso, è quella di ritrovarla viva, a distanza di così tanti anni. Oggi, grazie al nuovo invecchiamento, è possibile provare a immaginare come potrebbe essere la bimba di Mazara. Tutto ciò è possibile grazie al progresso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!