Iscriviti
Torino

Deluso da una storia d’amore si getta dal balcone: 17enne salvato dal cofano di un’auto

L'episodio nella tarda serata del 6 aprile a San Maurizio Canavese, in provincia di Torino. Il giovane è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cto ma non rischierebbe la vita. Indagano i carabinieri di Venaria Reale.

Cronaca
Pubblicato il 7 aprile 2021, alle ore 22:35

Mi piace
0
0
Deluso da una storia d’amore si getta dal balcone: 17enne salvato dal cofano di un’auto

Si è sfiorata per un soffio la tragedia a San Maurizio Canavese, in provincia di Torino, dove un ragazzo di 17 anni ha deciso di suicidarsi lanciandosi dal balcone della sua abitazione. Fortunatamente per strada era parcheggiata una vettura, per cui il giovane è caduto sul cofano dell’auto. Sarebbe stata questa circostanza a salvargli la vita, anche se ha riportato gravi ferite per le quali è stato ricoverato presso l’ospedale Cto del capoluogo piemontese. Il giovane vive in una palazzina di due piani e lui abitava proprio all’ultimo piano dello stabile.

Secondo quanto si apprende dai media locali il giovane avrebbe agito in questa maniera in seguito ad una delusione d’amore. A questo punto avrebbe deciso di farla finita, forse non sopportando il dolore per la storia finita. Il 17enne è quindi uscito fuori dal balcone e ha compiuto l’estremo gesto, gettandosi nel vuoto. Il veicolo colpito sembra non abbia riportato danni di sorta. Per motivi di privacy e trattandosi di un minore non sono stati diffusi altri particolari sulla vicenda.

Trasportato in ospedale in elicottero

Sul luogo del fatto di cronaca sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118, che hanno provveduto a verificare le condizioni di salute del ragazzo. Seppur le sue condizioni siano abbastanza serie il 17enne non rischierebbe comunque la vita. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Venaria Reale, che hanno proceduto ad effettuare i rilievi del caso. I militari dell’Arma stanno procedendo con le indagini al fine di chiarire bene le circostanze dei fatti.

La notizia di quanto accaduto si è sparsa subito nella cittadina di San Maurizio Canavese, destando sgomento tra gli abitanti. C’è da precisare che il ragazzo, viste le sue condizioni, è stato trasportato in ospedale grazie ad un elicottero. Nelle prossime ore potranno conoscersi ulteriori informazioni circa le sue condizioni di salute.

Ogni anno nel nostro Paese sono molte le persone che tentano di farla finita per i motivi più disparati. In questo periodo segnato dalla pandemia la depressione, soprattutto tra i giovani, privati a volte anche della vita sociale, sta aumentando. I medici pediatri, e non solo, hanno già lanciato l’allarme chiedendo alle autorità governative di tenere sotto controllo il fenomeno dei suicidi e dei gesti estremi tra i giovani.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Si tratta di episodi molto delicati che sempre più spesso vedono coinvolti dei minori. C'è bisogno di tenere sotto controllo questa situazione, che potrebbe anche essere "esasperata" dalla situazione economica e sociale in corso creata dalla pandemia di Covid-19.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!