Iscriviti

Danno metanfetamina al bambino di 4 mesi perchè piange troppo. Morto il piccolo, arrestati i genitori

Coppia di genitori somministra al bambino di 4 mesi metanfetamina per farlo smettere di piangere. Il piccolo non ce l'ha fatta. Arrestati i genitori con l'accusa di omicidio

Cronaca
Pubblicato il 25 settembre 2014, alle ore 10:56

Mi piace
0
0
Danno metanfetamina al bambino di 4 mesi perchè piange troppo. Morto il piccolo, arrestati i genitori

Genitori danno metanfetamina al bambino di soli 4 mesi perché piange troppo. Il piccolo è morto ed i genitori sono stati arrestati.

La coppia, da tempo tossicodipendente, secondo le prime indiscrezioni dopo la morte del piccolo, avrebbe somministrato al figlio di appena 4 mesi della metanfetamina perché non smetteva di piangere. Quando, però, si sono resi conto che qualcosa non andava i due genitori, Silvia Strnadova 26 anni e Miroslav di 30, entrambi di origini slovacche, si sono recati in ospedale in cerca di aiuto.

Arrivati al pronto soccorso, però, i medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte cerebrale del piccolo, che veniva tenuto in vita soltanto dai macchinari a cui era collegato. A quel punto i medici hanno allertato le autorità per segnalare loro la vicenda.

Gli agenti della polizia, giunti in ospedale, hanno quindi arrestato la coppia, che aveva già dei precedenti penali. In particolare, l’uomo era già noto alle forze dell’ordine ed ai vicini per i suoi precedenti. In passato, infatti, l’uomo era stato accusato di “cucinare” metanfetamine. I vicini, in particolare, descrivono l’uomo come molto violento.

Adesso la coppia è stata arrestata e dovrà rispondere dell’omicidio del loro bambino di soli 4 mesi, che non aveva altra colpa se non quella di piangere troppo, come succede peraltro a tutti i bambini di quell’età. Nel suo caso, però, non c’erano dei genitori pronti a coccolarlo e tranquillizzarlo. La soluzione trovata da questi genitori, infatti, è stata decisamente singolare ed è costata la vita al loro bambino. Per lui, infatti, è stato vano qualsiasi tentativo di aiuto da parte dei medici. Il suo piccolo corpicino non è riuscito a sopportare la sostanza che i suoi genitori gli hanno somministrato per farlo smettere di piangere. Di certo sono riusciti nell’intento perché questo bambino di soli 4 mesi non piangerà e non riderà mai più.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!