Iscriviti

Covid-19, è record di casi in Italia nelle ultime 24 ore: sono 78.313. Altri 202 morti

Si registrano anche 202 decessi dovuti al Sars-CoV-2. Aumenta la pressione nelle strutture ospedaliere sia nelle terapie intensive che nei reparti ordinari. Due milioni e mezzo di persone a casa in quanto contatti stretti di positivi al virus.

Cronaca
Pubblicato il 28 dicembre 2021, alle ore 18:20

Mi piace
0
0
Covid-19, è record di casi in Italia nelle ultime 24 ore: sono 78.313. Altri 202 morti

Il Covid-19 e la relativa variante Omicron adesso fanno davvero paura. In Italia nelle ultime 24 ore si sono registrati 78.313 nuovi casi di contagio e, purtroppo, torna a salire il numero dei morti, che nella giornata odierna ammonta a 202. Numeri che non si vedevano da tempo e che cominciano a destare una certa preoccupazione anche tra gli esperti. Sale anche il numero dei ricoveri ordinari per Covid, che nella giornata appena trascorsa ammontano a 366. Sale anche il numero dei ricoverati nelle terapie intensive di + 19 unità

Le autorità sono preoccupate, anche perchè ad oggi due milioni e mezzo di persone sono in quarantena in quanto contatti stretti di persone risultate positive al virus Sars-CoV-2. Domani si riunirà il Comitato Tecnico Scientifico per valutare la riduzione della quarantena per le persone vaccinate con la terza dose, che potrebbe passare dagli attuali 7 giorni, ad un massimo che varia dai 3 ai 5 giorni. 

Tracciamento saltato

Secondo le Regioni il tracciamento dei contatti è completamente saltato, per questo servono nuove misure per regolamentare la quarantena delle persone vaccinate. Domani le Regioni invieranno al Governo un documento nel quale si chiederà l’azzeramento della quarantena per le persone completamente vaccinate, in particolare se queste ultime hanno fatto la terza dose. 

Nel frattempo Pfizer ha fatto sapere che in primavera sarà pronto subito un vaccino contro la variante Omicron. Secondo Francesco Vaia, direttore dello Spallanzani di Roma, la nuova mutazione sta diventando dominante così come previsto. Ad oggi la percentuale delle persone positive al virus in Italia è del 7,6%

Tra l’altro nelle ultime 24 ore si registra un altro record, quello dei tamponi effettuati, che sono 1.034.677, cifra che comprende anche i tamponi rapidi. Il numero dei positivi dall’inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 5.756.412. I guariti sono 5.020.601. Le persone in terapia intensiva sono 1.145.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fede Sanapo

Fede Sanapo - Queste notizie devono preoccupare e non poco. Stiamo arrivando alla cifra dei 100.000 contagi al giorno prevista dagli esperti negli scorsi giorni. La situazione potrebbe aggravarsi con le prossime festività di Capodanno. La guardia deve rimanere altissima. Fortunatamente gli ospedali reggono il peso degli attuali ricoveri, che però potrebbero aumentare a dismisura nelle prossime settimane.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!