Iscriviti
Napoli

Coronavirus, positivi dopo un week end di vacanza

Si apprende la notizia di tre ragazzi di origine romana, risultati positivi al tampone per il Covid-19, dopo un weekend trascorso presso una casa vacanza su un'isola.

Cronaca
Pubblicato il 26 luglio 2020, alle ore 12:17

Mi piace
4
0
Coronavirus, positivi dopo un week end di vacanza

L’isola di Capri, sin da quando è iniziata la piaga del Coronavirus, ha sempre raggiunto il notevole risultato di zero contagi in tutta l’isola. Capri infatti, non ha mai smesso di raggiungere l’obiettivo di “Covid free“, anche durante il periodo di pieno contagio. Di certo gli abitanti, così come il sindaco, hanno tutta l’intenzione di voler detenere ancora a lungo questo primato, nonostante la bella stagione porti inevitabilmente un forte afflusso di turisti.

Di recente però si è appresa la notizia che una comitiva di amici romani, durante un soggiorno della durata di un weekend, presso una casa vacanza sull’isola, sono risultati positivi al tampone, presentando la sintomatologia iniziale tipica dell’infezione virale da Covid-19. I ragazzi però, in particolar modo una ragazza, pare che avrebbero soggiornato in un’altra località balneare della Campania, prima di raggiungere l’isola di Capri.

In poco tempo l’Asl Napoli 1 si è movimentata per capire tutti i possibili contagi dei ragazzi, con quante persone sono entrare in contatto, tentando di mappare tutti i movimenti della comitiva. Si attende ora l’esito del nuovo tampone effettuato nelle ultime ore. Intanto l’azienda sanitaria locale dichiara: “Non esistono al momento ragioni d’allarme“, tranquillizzando i cittadini capresi.

Anche il sindaco di Capri, Marino Lembo, che di recente ha reintrodotto l’obbligo dell’utilizzo di mascherine anche all’aperto, ha affermato: “Chi va in vacanza, sulla nostra isola o altrove, con l’idea di infischiarsene dei distanziamenti e delle mascherine, è un irresponsabile e rischia di contagiare sé stesso e gli altri“.

Medesima linea di pensiero per il presidente di Federalberghi Isola di Capri, Sergio Gargiulo, il quale ha rimarcato le dichiarazioni fatte dal sindaco, aggiungendo: “Ci tengo a ribadire che Capri è sempre stata covid free e tale resterà se l’impegno ed i sacrifici profusi in questi mesi da amministratori, imprenditori e cittadini continueranno con la stessa intensità“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Si continua a tenere la guardia bassa contro questo nemico invisibile. Non bisogna sottovalutare in alcun modo la reale pericolosità del Coronavirus; troppe sono le vittime per poter prendere la situazione sotto gambe, soprattutto se si pensa che la battaglia è tutt'altro che risolta. Bisogna essere ancora molto responsabili, per sé stessi e per il prossimo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!