Iscriviti
Milano

Comprava sostanze illecite in Olanda e le faceva arrivare a casa: arrestato noto conduttore tv

Nella giornata odierna è stato arrestato un volto noto della tv italiana, accusato di spaccio e detenzione di sostanze illegali, che arrivavano via aerea a domicilio.

Cronaca
Pubblicato il 25 agosto 2021, alle ore 21:00

Mi piace
1
0
Comprava sostanze illecite in Olanda e le faceva arrivare a casa: arrestato noto conduttore tv

Ciro Di Maio, volto noto del mondo dello spettacolo, è stato arrestato nella giornata odierna con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e spaccio. L’uomo si sarebbe fatto inviare un litro di Gbl, altresì conosciuta come la droga dello stupro, dall’Olanda. Le indagini che hanno portato all’arresto erano iniziate lo scorso anno. 

Il 46enne è un volto noto della tv italiana: conduttore del programma Diario di viaggio sul canale tv MarcoPolo, che è stato girato in 30 Paesi sparsi in 5 continenti. A disporre l’arresto di Di Maio è stato il pm Leonardo Lesti del Tribunale di Milano. La sostanza illecita è stata sequestrata. L’arresto si inserisce in una più ampi attività di indagine che ha riguardato anche i numerosi festini organizzati durante il periodo di lockdown. 

L’allarme è scattato nei giorni scorsi quando la Polaria ha individuato un pacco sospetto all’aeroporto di Fiumicino. Gli investigatori hanno poi seguito il pacco, scoprendo così l’identità del destinatario finale. Il conduttore avrebber prima negato un coinvolgimento nella vicenda, dicendo di non saperne nulla del pacco. 

Poi però ha ritrattato ammettendo che quella sostanza era destinata a lui e svelando anche di essere un consumatore abituale della stessa. Negli ultimi mesi Di Maio è incappato sempre nello stesso reato. Si è fatto mandare diversi litri di Gbl dalla Cina. Con un solo litro di questa sostanza si riescono a fare 1400 dosi. 

In Olanda il Gbl è venduto legalmente. Per quanto riguarda Di Maio si attende la decisione del Gip sulla convalida del fermo. Si ipotizza che il 46rnnr potrebbe avere i domiciliari. La notizia sta avendo molto clamore anche in considerazione della notorietà dell’indagato, che è stato anche un inviato della Rai e di Sky.

Di Maio è stato anche un attore in alune fiction e seri tv italiane, come Le tre rose di Eva e Un posto al sole. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Mi sembra davvero assurdo che si possa ricevere con tanta facilità questo tipo di sostanza direttamente a casa. Stavolta i controlli hanno funzionato, ma mi domando quanti pacchi del genere invece non vengono intercettati. Con un litro di quella schifezza si possono preparare più di mille dosi, che vanno a distruggere e rovinare la vita di altrettante persone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!