Iscriviti

Cirinnà e Montino, nella loro villa trovati 24mila euro nella cuccia del cane

Uno strano ritrovamento è stato fatto negli ultimi giorni a casa della senatrice e del marito nella loro azienda agricola in provincia di Grosseto: sul caso indaga la Procura.

Cronaca
Pubblicato il 29 agosto 2021, alle ore 17:53

Mi piace
2
0
Cirinnà e Montino, nella loro villa trovati 24mila euro nella cuccia del cane

48 banconote da 500 euro, per un ammontare totale di 24mila euro: questo è l’incredibile ritrovamento fatto nella cuccia del cane del sindaco di Fiumicino Esterino Montino e della senatrice dem Monica Cirinnà. Ma la domanda che in tanti si pongono ora, primi fra tutti gli investigatori, è chi ha messo quel denaro lì?

 Il ritrovamento dell’ingente somma ha destato anche l’attenzione della procura di Grosseto che ora vuole vederci chiaro ed indagare sulla provenienza del denaro. Stando a quanto si apprende dal portale web Fanpage.it, il denaro è stato trovato raccolto in dei rotoli chiusi da elastici. Nessuna particolare attenzione nel proteggerlo, tanto che appare rovinato. Ma non le matrici.

Quelle sono ancora leggibili. Al momento non ci sono nomi iscritti nel registro degli indagati. Anche se i sospetti riguardano il fatto che i 24mila euro possano provenire dall’estero. A tal fine sia i funzionari di Banca D’Italia che i carabinieri sono a lavoro per accertare la provenienza. La Cirinnà ed il marito hanno dichiarato di non sapere a chi appartengono le banconote trovate. 

Anzi loro di quel denaro non ne sanno proprio nulla. Anzi ne hanno pure denunciato il ritrovamento. Ma come hanno fatto a trovarle? Sembra che i soldi siano stati rinvenuti durante dei lavori di manutenzione nella casa della coppia all’interno dell’azienda agricola di loro proprietà Capalbio.

C’era da togliere la vecchia cuccia del cane, così gli operai si sono adoperati per la sostituzione. Ma dagli assi del tetto è uscita fuori la sorpresa. Al momento nella casa era presente solo uno dei figli di Montino. Il ragazzo ha quindi prontamente informato il padre e i carabinieri che sono giunti, sequestrando il denaro.Montino e Cirinnà sono stati sin da subito subissati di insinuazioni e accuse.

A tal fine  hanno scelto di affidarsi a un avvocato per rispondere adeguatamente a chi in queste ore li sta attaccando. Una vicenda quindi tutta da chiarire, che vedrebbe la coppia completamente estranea. “Siamo felici che quel denaro, molto probabilmente frutto di qualche reato compiuto da malviventi, sarà nella disponibilità del Fondo unico per la giustizia e che verrà utilizzato per fini di pubblica utilità” ha dichiarato la Cirinnà. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La senatrice ed il marito hanno fatto bene a denunciare i fatti e a richiedere l'intervento delle forze dell'ordine e della magistratura per fare chiarezza su una vicenda davvero molto strana. E che ha gettato non poche ombre sulla coppia. Anche se è del tutto evidente la loro completa estraneità.

Lascia un tuo commento
Commenti
Lucio Cattaneo
Lucio Cattaneo

29 agosto 2021 - 18:04:55

Peccato per il cane: ci ha rimesso i risparmi di una vita..

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

30 agosto 2021 - 01:37:10

Il cane è proprio il miglior amico dell'uomo ;)

0
Rispondi